Attualità

IL TERAMO CALCIO SI DISSOCIA DALL’AMMENDA DEL GIUDICE SPORTIVO E AVVERTE I TIFOSI…

Teramo Feralpisalò, in ammenda di € 3.000,00 Giudice Sportivo perché propri sostenitori al termine della gara rivolgevano all’arbitro, che rientrava negli spogliatoi, frasi offensive e minacciose, particolarmente odiose perché offensive alla memoria del compianto Luca Colosimo», la S.s. Teramo Calcio, dissociandosi apertamente da simili, inutili e deplorevoli atteggiamenti, invita la propria tifoseria, tutta, a tenere un comportamento civile e corretto, ricordando come il reiterato accadimento di simili episodi possa comportare non solo la sanzione pecuniaria prevista, ma anche la squalifica del campo di gioco o la disputa di gare a porte chiuse, secondo quanto riportato dal Codice di Giustizia sportiva.

 

Categorie:Attualità

Con tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...