Attualità

IL PARTITO COMUNISTA TERAMANO RINNOVA IL DIRETTIVO PROVINCIALE

sdr

dal Partito Comunista di Teramo riceviamo e pubblichiamo:

Si è svolto, nella giornata di ieri, un attivo provinciale del Partito Comunista di Teramo. Diversi i compagni che hanno partecipato alla riunione del partito guidato a livello nazionale dal compagno Segretario On. Marco Rizzo. L’incontro si è aperto con un omaggio di tutti i presenti alla memoria del Comandante Ernesto Che Guevara, rivoluzionario marxista-leninista, eroe della Rivoluzione Cubana, nei giorni in cui ricorre il 50° anniversario della sua uccisione.
Tanti gli argomenti all’ordine del giorno discussi da tutti i partecipanti. Dopo un’attenta analisi della situazione politica internazionale e nazionale si è passati alle questioni inerenti la politica locale e cittadina. Sono tante le problematiche del nostro territorio emerse nell’incontro. Dalla terribile situazione del lavoro che grazie alle leggi e alle politiche portate avanti dai Governi PD, come il Jobs Act e l’abolizione dell’Art.18 che hanno ulteriormente precarizzato il mondo del lavoro e aumentato lo sfruttamento padronale, vede oggi molte aziende del teramano licenziare decine di operai mettendo intere famiglie sul lastrico e ridurre i diritti e le tutele dei lavoratori.
Ma anche il tema della sanità, con le giunte regionali prima di centro-destra e poi di centro-sinistra che continuano ad affossare il sistema pubblico regalando sempre più ai privati e con il folle progetto di chiusura dei quattro attuali prèsidi sanitari teramani verso la costruzione del famigerato “ospedale unico”.
Il Partito Comunista di Teramo si batterà per la difesa dei lavoratori e della sanità pubblica, sempre dalla parte della classe operaia, dei ceti popolari e del proletariato intero. Nel corso dell’attivo provinciale sono state programmate anche le prossime iniziative ad attività politiche del partito su altri fronti come l’ambiente e la cultura, per la messa in sicurezza del nostro territorio dopo le tante “emergenze” dei mesi passati e la valorizzazione del patrimonio storico ed artistico teramano.
Per quanto concerne l’organizzazione interna del Partito Comunista, il compagno Mario Ferzetti è stato confermato da tutti gli iscritti quale Coordinatore Provinciale. Il compagno Mirko De Berardinis è stato eletto all’unanimità quale nuovo Coordinatore cittadino del partito. Sono stati eletti membri della Commissione di Garanzia i Compagni Vittorio Melozzi, quale Presidente, Luciana Roscioli e Mimmo Rofi.
Nel corso della riunione, con decisione unanime, è stata deliberata l’intitolazione della Federazione Provinciale di Teramo del Partito Comunista al compagno “Salvatore Tirabovi”, Partigiano Medaglia d’Oro della Liberazione, combattente nella Battaglia di Bosco Martese nella formazione comunista di Felice Rodomonti ed autore insieme con altri due giovani teramani dell’eroica azione che salvò il Ponte S.Ferdinando a Teramo, con il rischioso sminamento degli ordigni esplosivi nazisti. Sempre all’unanimità è stata inoltre decisa l’intitolazione della Sezione di Teramo del Partito al compagno “Arnaldo Angelucci” esemplare e fervente militante e dirigente comunista teramano.
Il Partito Comunista di Teramo sarà presente ed invita tutti i compagni a partecipare alla manifestazione nazionale che si terrà sabato 11 novembre a Roma, per la celebrazione del Centenario della Rivoluzione D’Ottobre.
PARTITO COMUNISTA
Federazione Provinciale di Teramo “Salvatore Tirabovi”
Sezione di Teramo “Arnaldo Angelucci”

Categorie:Attualità

Con tag:,,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...