Attualità

GRIDO DI DOLORE DEL TERRITORIO PER L’HATRIA, LA CEPAR E LO SPOPOLAMENTO DI TERAMO E DELLA MONTAGNA

Presidio oggi davanti alle prefetture abruzzesi ed anche davanti a quella di Teramo dei sindacati per affrontare la grave crisi occupazionale di aziende del territorio e la questione dello spopolamento post sisma che sta mettendo in ginocchio l’economia provinciale.

I sindacati e i lavoratori hanno poi incontrato il Prefetto Patrizi che ha preso atto del grido di dolore dei partecipanti alla manifestazione.

I sindaati hanno anche parlato dello spopolamento di Teramo e del territorio montano, una questione – hanno detto –  che va vista con attenzione dalle istituzioni che dovranno essere d’ora in avanti più presenti.

All’incontro in Prefettura c’era anche un  dipendente dell’Hatria che ha evidenziato come l’attuale fondo di investimento che ha rilevato l’azienda, non ha intenzione di ritirare i 55 licenziamenti e quindi lo sciopero andrà avanti per un’altra settimana.  Per giovedì 19 ottobre è stata annunciata un’assemblea pubblica davanti ai cancelli dell’Hatria con tutte le istituioni, Regione compresa. C’è preoccupazione perchè la dirigenza ha annunciato la vendita dell’Hatria ad un’azienda tedesca.

Preoccupazione anche per un’azienda di Sant’Omero, la Cepar, azienda metalmeccanica dove secondo quanto riferito in Prefettura da un dipendente starebbero per essere annunciati anche qui, licenziamenti collettivi

Un documento unitario è stato redatto dal Prefetto e dai sindacati  e sarà inviato al Ministero.

 

1 risposta »

  1. migliaia di persone….ah ah ah alla triplice sindacale non crede quasi più nessuno dove erano quando veniva approvata la disastrosa legge Fornero,o l’abolizione dell’art.18 o dulcis in fundo il malefico Jobs Act ecc…. IPOCRITI!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...