Attualità

VIDEO-FOTO/IN UNA SALA CONSILIARE PIENA DI EMOZIONE E’ STATO INTITOLATO IL NIDO PINOCCHIO AD ANNA FERRANTE

Una grande emozione, mai come questa volta, nella fredda aula dell’Ipogeo, applausi e tanti, nel ricordare Anna e Giovanni Pettinaro che hanno dato una vita al mondo della scuola e alla città di Teramo.

Non riesce a parlare per la voce rotta dalla grande emozione la figlia Silvia, presente in sala consiliare con il fratello Mauro: «aveva fatto del suo lavoro la sua vita, la sua passione. Il bambino per Anna doveva essere sempre posto al centro».

Duemila i bambini che hanno avuto il “privilegio” di crescere al nido Pinocchio sotto l’insegnamento di Anna Ferrante e del suo staff.

Toccante anche l’intervento del Sindaco Maurizio Brucchi: «Era l’11 luglio 2017 quando Anna (Ferrante) ci ha lasciato, poco prima anche Giovannino. Anna era una persona squisita, molto umana, molto legata alla sua città e rispettosa delle istituzioni.

La politica a volte ci fa perdere il senso di cosa è davvero importante nella vita: gli affetti, la famiglia, i figli, le malattie. Io su Anna voglio ricordare di come lei ha aperto la strada al cambiamento nel mondo dei bambini. Lei ha fatto crescere duemila bambini e sono davvero tanti, mettendoli sempre al centro. Lei che ha portato a Teramo pedagogisti di fama internazionale rendendo il suo asilo nido Pinocchio un luogo di trasparenza e di accoglienza, per tutte le famiglie. Il giorno in cui abbiamo deciso di intitolare l’asilo nido Pinocchio ad Anna Ferrante c’è stato un plauso da parte di tutti e sono certo che quello che facciamo oggi, lei da lassù lo sta apprezzando».

A ricordare Anna, l’ex assessore Piero Romanelli: «E’ dura – ha detto Romanelli – nel ricordare Anna. Io per un anno ho solo ascoltato quando facevo l’assessore perchè non è stato facile imparare il mondo dei nidi. E’ importantissimo portare i bambini in queste strutture perchè ti aiuta anche a fare il genitore. Lei credeva molto nel futuro e noi ci dobbiamo impegnare affinchè i nostri nidi possano avere un futuro che sono il fiore all’occhiello di questa città».

L’APPLAUSO AD ANNA E GIOVANNINO

GUARDA LA CONSEGNA DELLE TARGHE ALLE MAESTRE DEL NIDO PINOCCHIO

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...