Attualità

PINETO MESSA A “LUSTRO” PER L’ARRIVO DI MATTEO RENZI

Nella mattinata di Giovedì 19 Ottobre il segretario nazionale del PD Matteo Renzi farà tappa a Scerne di Pineto in visita del centro Madre Ester, unica tappa teramana del suo tour abruzzese. L’attesa quasi messianica ha visto preparativi degni di un capo di Stato con una particolare operosità per quanto riguarda manutenzione del verde, piantumazione delle aiuole, sistemazione dei tombini e rifacimento del manto stradale nel quartiere interessato. Come Sinistra Italiana Pineto-Circolo intercomunale Terre del Cerrano vogliamo ricordare che non si tratta della visita di una figura istituzionale ma di uno dei tanti leader dell’agone politico, peraltro già duramente sconfitto il 4 Dicembre 2016 al referendum costituzionale e protagonista di politiche sbagliate contro lavoratori e cittadini a partire da Jobs Act e Buona Scuola. Vorremmo inoltre domandare all’amministrazione comunale e al noto consigliere regionale che la controlla : i cittadini di Scerne (e di tutta Pineto) dovevano aspettare l’arrivo del treno di Renzi per avere maggiore manutenzione e decoro ? La politica dei lustrini e delle apparenze non ci è mai piaciuta quando era praticata dalla destra, prendiamo atto che è ormai caratteristica strutturale anche del Partito democratico e delle sue figure nazionali e regionali.

Sinistra Italiana Pineto-Circolo intercomunale Terre del Cerrano

Categorie:Attualità

Con tag:,

5 risposte »

  1. Che tristezza… ma ancora più triste sará vedere l’accolita di adulatori servili che domani si aggirerá nei paraggi…

  2. Se quella del 19 ottobre è l’unica tappa abruzzese di Renzi, l’occasione è ghiotta per fargli assaggiare ortaggi e pesce locale… rigorosamente marcescenti…come ringraziamento per l’opera che il partito di maggioranza di governo ha fatto finora, a salvaguardia delle popolazioni colpite dalle recenti catastrofi naturali.

  3. Prosegua il treno di Renzi per la Gran Bretagna sino a un salutare incontro con l’ex premier David Cameron che dopo la sconfitta sulla Brexit – a differenza del Nostro – è praticamente scomparso dalla vita politica inglese, dedicandosi all’attività di conferenziere – per la verità – ben retribuita. Ma questo non conta.
    Renzi: conferenze. Potrebbe essere questo uno slogan gridato nelle piazze; peraltro fa quasi rima.

  4. Ieri come tutti sapete a Scerne è venuto Matteo Renzi, alcuni cittadini si sono lamentati sul fatto che sono state sistemate le aiuole all’incrocio vicino alla stazione e sistemate sistemate alcune buche sulle vie dove sarebbe passato il segretario del p.d. e tutto questo per Renzi. Capisco la vostra frustrazione, ma prima di criticare l’operato del nostro comune, fatevi un giro per Scerne e noterete 2 cantieri: il primo sta installando la rete fibbra credo o sistemando l’impianto elettrico, mentre il secondo e a mio avviso il più importante, la realizzazzione sul fiume vomano di una pista ciclabile che collegherà Scerne a Roseto, così per chi vuole andare in bici non è più costretto a passare sulla statale 16 mettendo a repentaglio la propria vita. Queste 2 opere non sono in cantiere perché è venuto Renzi.
    Cari cittadini Scenaroli, vi rammento una cosa, vi ricordate la nevicata di quest’inverno? Molte strade si rovinarono creando diverse buche, e il comune di Pineto non le ha coperte con le famose toppe come fanno in altri comuni, ma ha rifatto il manto stradale per quell’occasione.
    Quindi non dite che le opere qui vengono realizzate solo quando vengono politici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...