Attualità

LA SAGRA DELLA CASTAGNA E DELLA PATATA DI VALLE CASTELLANA TRA LE MIGLIORI 10 SAGRE VEGETARIANE D’AUTUNNO

L’autunno è indubbiamente la stagione più rinomata per le sagre, eventi perfetti per celebrare e rendere onore alle caratteristiche e ai sapori unici e intensi di prodotti come castagne, funghi, tartufo, zucca e molti altri. Per questo motivo momondo(www.momondo.it) propone un viaggio gastronomico da nord a sud Italia. Dal tartufo bianco piemontese fino ai funghi campani, passando per le castagne toscane: un tuffo tra i sapori della terra italiana, alla scoperta non solo del gusto, ma anche della storia e delle curiosità che caratterizzano i veri protagonisti delle sagre che popolano la stagione autunnale.

momondo (www.momondo.it) momondo ha selezionato le migliori sagre vegetariane d’autunno, perfette per i green addicted, ma anche per tutti gli amanti del buon cibo autunnale italiano!

 

SAGRA DELLA CASTAGNA E DELLA PATATA – VALLE CASTELLANA, ABRUZZO

Dal 3 al 5 novembre

Per il 31esimo anno, torna a Valle Castellana la festa per celebrare l’autunno, i suoi colori e i suoi sapori dove dolce o salata, la castagna la fa da protagonista. I visitatori potranno inoltre gustare altri prodotti tipici della zona nella piazza principale del paese, dove verranno allestiti diversi stand per la degustazione delle pietanze tradizionali, soprattutto a base di patate e castagne.

Un’occasione per assaporare le eccellenze della cucina abruzzese ma anche per conoscere il suo patrimonio fatto di tradizione, folklore e cultura. Nei 3 giorni di svolgimento della manifestazione sono infatti previsti laboratori del gusto, una mostra-mercato dei prodotti tipici, stand gastronomici e visite guidate ai castagneti secolari.

 

SAGRA DELLA POLENTA – NEROLA, LAZIO

4-5 novembre

Se solitamente la polenta richiama località invernali e paesaggi innnevati, potrebbe stupire che una delle più famose sagre dedicate a questo antichissima pietanza si tenga nel caratteristico borgo medievale di Nerola, a pochi passi da Roma. Oltre alla polenta fatta con sugo si spuntature e salsiccia, i visitatori potranno gustare anche le bruschette con olio DOP locale, acqua e vino e godere di spettacoli musicali dal vivo. Per i primi 1.000 pasti, inoltre, la città regalerà una “scifetta” in legno, classico piatto dove verrà servita la polenta.

Da non perdere la “Cena con Delitto”  presso il Castello Orsini e la visita guidata del castello, in versione teatrale, con vestiti dell’epoca. Durante la visita, il pubblico incontrerà uomini e donne che, immersi nelle loro quotidiane faccende, narreranno episodi della vita della Principessa Anne Marie de La Trèmoille.

 

SAPORI D’AUTUNNO E PIZZOCCHERO D’ORO – TEGLIO, LOMBARDIA

Dal 2 settembre al 26 novembre

Anche quest’anno la città di Teglio ha rinnovato gli appuntamenti con il gusto della cucina made in Valtellina: 13 weekend di storia, arte, cultura, natura e buon cibo. Quelle del “Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno” sono infatti giornate all’insegna del gusto: oltre ai pizzoccheri le tavole saranno imbandite con i più famosi prodotti tipici della zona: dagli sciatt, gustosi salumi come bresaole di manzo, cervo e cavallo alla polenta taragna e manfrigole di grano saraceno, passando ai formaggi della tradizione come Bitto DOP e Casera DOP da gustare insieme al pane di segale e finendo con dolci casalinghi come la bisciola. Il tutto accompagnato dai grandi vini DOCG di Valtellina: il Nebbiolo delle Alpi.

Tutta la città di Teglio si attiva ogni anno per ospitare questa importante manifestazione: le strutture ricettive telline, ad esempio, propongono per l’occasione esclusivi soggiorni enogastronomici, storici e naturalistici che uniscono sapori, vino, benessere e avventura, legati a Teglio, ma anche a tutto il territorio della provincia di Sondrio e della vicina Svizzera. Teglio è infatti ricca di storia, arte, cultura e nel corso della manifestazione gli ospiti potranno scoprire gli angoli nascosti del paese, visitare le chiese, i palazzi storici e la torre medioevale dalla quale lo sguardo spazia su tutta la Valtellina.

 

SAGRA DELLA ZUCCA – VENZONE, FRIULI VENEZIA GIULIA

21-22 ottobre

Originaria dell’America Centrale, la zucca è stato uno dei primi ortaggi ad essere importati in Europa dopo la scoperta dell’America. Tutte le parti della zucca si possono mangiare e, piccola curiosità, questo prodotto ha proprietà calmanti e antiossidanti. Nata nel 1991, la Festa della Zucca si tiene a Venzone nel quarto fine settimana di ottobre di ogni anno, quest’anno quindi si può partecipare il 21 e 22 ottobre. Spettacoli di giocolieri, grande festa medioevale, esposizioni delle zucche e le immancabili sagre animano Venzone in questo attesissimo weekend.

 

FIERA INTERNAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO D’ALBA – ALBA, PIEMONTE

Dal 7 ottobre al 26 novembre

Il tartufo è senza dubbio uno tra i cibi più esclusivi e prelibati che ci siano e l’Italia è uno dei paesi con il maggior numero di aree tartufigene. Per trovare tartufi in estate, il momento migliore è l’alba, perché in questo momento della giornata il cane da tartufo si stanca meno facilmente a causa del caldo, mentre in inverno si prediligono le ore più calde della giornata. Quest’anno dal 7 ottobre al 26 novembre Alba, la cittadina famosa per la fiera del tartufo, si animerà di turisti italiani e internazionali con bancarelle dedicate a questo prelibato prodotto. Un’atmosfera unica nel suo genere dove l’aria autunnale si respira a pieni polmoni, così come il profumo del meraviglioso tartufo al quale è dedicata questa festa.

 

SAGRA DELLA CASTAGNA – MARRADI, TOSCANA

8, 15, 22, 29 ottobre

Ricche di minerali e vitamine, le castagne sono rinvigorenti e antiossidanti, e vanno bene proprio per tutti, essendo prive di glutine e quindi consumabili anche da persone con celiachia. Una piccola curiosità: per separare le castagne buone da quelle cattive, basta semplicemente metterle a bagno in acqua per circa un’ora: quelle che risaliranno a galla si possono scartare, mentre le altre sono pronte ad essere cotte e gustate! La sagra delle castagne di Marradi è giunta alla sua 53esima edizione e propone piatti tipici tutti obbligatoriamente a base di castagne: tortelli di marroni, torta di marroni, castagnaccio, marmellate di marroni, marrons glacés, “bruciati” (caldarroste), oltre a bande musicali e musicisti che animeranno le strade della cittadina. Assolutamente da non perdere!

 

SAGRA DEL PANE – VILLAURBANA, SARDEGNA

27, 28, 29 ottobre

Le origini del pane sono antichissime e risalgono alla preistoria. Il primo negozio di pane è stato aperto a Roma nel 15 a.C. e da allora è diventato uno degli alimenti più diffusi sulle tavole di tutto il mondo. Il suo profumo, la sua sofficiezza e il suo sapore sono elementi immancabili della sagra del pane fatto in casa a Villaurbana, in provincia di Oristano, nella fantastica Sardegna. Mostre tematiche, degustazioni, vendita di prodotti tipici fanno di questa sagra, giunta alla ventesima edizione, l’evento principale di questa cittadina, che accoglierà quest’anno la festa il 27, 28 e 29 ottobre.

 

FESTA DEL CIOCCOLATO – COSENZA, CALABRIA

26-29 ottobre

La più famosa è sicuramente quella di Perugia, in Umbria, ma anche Cosenza non è da meno nel festeggiare il cioccolato, uno dei prodotti più amati in Italia, sinonimo di dolcezza e golosità! Dal 26 al 29 ottobre la città calabrese accoglie la festa del cioccolato valorizzando e promuovendo il buon cioccolato artigianale della regione e non solo. Gli artigiani del territorio provinciale e i maestri cioccolatieri che arrivano da tutta Italia celebrano questo speciale prodotto esaltandone anche il perfetto connubio con i prodotti tipici locali: come peperoncino, cedro, fichi e bergamotto. Assolutamente da provare!

 

SAGRA DEL FICODINDIA – BELPASSO, SICILIA

21-22 ottobre

Grazie alle condizioni climatiche ottimali, la Sicilia è il regno del ficodindia. Al già noto utilizzo culinario, si affiancano proprietà diuretiche e antinfiammatorie dei fiori essiccati e l’utilizzo della buccia per la preparazione di un’ottima mostarda.

 

È nel Comune di Belpasso che si svolge una delle più famose sagre siciliane dedicate al ficodindia, un appuntamento per omaggiare il frutto dell’autunno per eccellenza e scoprire piatti e prodotti a base di ficodindia, nonchè un’ occasione per degustare i prodotti tipici della zona, visitare l’esposizione dell’agroalimentare tipico e artigianato locale. I visitatori saranno inoltre allietati da un intrattenimento musicale ogni sera diverso.

 

SAGRA DEI FUNGHI – SAN GIUSEPPE VESUVIANO, CAMPANIA

3-4 novembre

La Sagra dei Funghi vesuviana, giunta alla XI edizione, si terrà a San Giuseppe Vesuviano dal 3 al 4 Novembre 2017. I visitatori potranno degustare, oltre a piatti a base di funghi porcini, altri prodotti tipici della zona, come il caciocavallo impiccato a base di porcini affiancati da funghi e patate o panini con salsiccia e funghi preparati da uno staff di cuochi, tutto accompagnato da vino novello locale.

Imperdibile la grande festa della Tammorra che coinvolge ogni anno più di 2000 persone. Protagonista indiscussa, sovrana assoluta della manifestazione è chiaramente la tammorra – tamburello tipico della tradizione campana. Chiunque abbia voglia di suonare o cantare non dovrà far altro che gettarsi nella mischia e divertirsi come nella migliore tradizione partenopea!

 

momondo

momondo.it è una piattaforma digitale indipendente che ispira i viaggiatori attraverso un servizio di ricerca per confrontare prezzi di voli e hotel e trovare le migliori opportunità di viaggio. Disponibile gratuitamente oltre 30 mercati a livello globale, momondo offre la possibilità di accedere velocemente a miliardi di prezzi di voli, alle sistemazioni in hotel e a un’ampia scelta di auto a noleggio. momondo consente di vivere esperienze uniche e scoprire nuovi luoghi, persone e abitudini grazie a una ricerca in tempo reale e a un’interfaccia coinvolgente e intuitiva accessibile da web e mobile attraverso le app per iOS e Android. Realtà internazionale fondata nel 2006 con sede a Copenaghen, momondo è oggi raccomandato da media internazionali come la CNN, Frommer’s, Il New York Times e The Daily Telegraph. momondo è un brand indipendente facente parte di KAYAK, società del Gruppo Priceline.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...