Attualità

AL RETTORE D’AMICO IL PREMIO BORSELLINO PER L’IMPEGNO CIVILE ED EDUCATIVO

La giuria del 22° Premio Nazionale Paolo Borsellino composta da Francesco Forgione (presidente emerito della commissione parlamentare antimafia e presidente del Premio Borsellino) Don Aniello Manganiello (parroco del centro Don Guanella di Scampia e garante del Premio) Gabriella Sperandio (presidente della Associazione “Falcone e Borsellino organizzatrice del Premio) ha assegnato al Rettore dell’Università di Teramo Prof. Luciano D’Amico il Premio Borsellino 2017 per l’impegno civile ed educativo.
Nella motivazione è scritto che “il Prof. D’Amico, ordinario di Economia aziendale è Rettore dell’Università degli Studi di Teramo che, prima in Italia, ha istituito il corso di studi universitario “Scuola di legalità” con l’obiettivo di sviluppare percorsi educativi in tema di legalità, impegno sociale e civile, di conoscenza e contrasto alle mafie. La sua direzione dell’Università, ora senza auto blu e telefonini, si è distinta per la lotta al baronato, ai nullafacenti, alle rendite di posizione, ai protetti dalla politica. E per questo ha subito minacce, ricatti, e intimidazioni da parte dei prezzolati del potere mafioso presente in ogni ambito. Per il suo impegno per far respirare “un fresco profumo di libertà” ha pagato e sta pagando un severo prezzo in termini personali”.
Ricordiamo che Il Premio, organizzato dal 1992 dall’’associazione culturale “Falcone e Borsellino” con il patrocino del Miur, da 25 anni intende essere una rassegna culturale educativa dedicata principalmente ai giovani, nella consapevolezza che il pur necessario versante repressivo, da solo non sia sufficiente nell’opera di contrasto all’illegalità. Al tempo stesso intende testimoniare ammirazione, gratitudine ed affetto a quelle personalità italiane che hanno offerto una testimonianza d’impegno, di coerenza e di coraggio particolarmente significativa nel capo della legalità, della cultura e dell’impegno sociale e civile.
La cerimonia di consegna dei premi si terrà presso il Comune di Pescara, sabato 28 ottobre alle ore 10 alla presenza di Rosy Bindi (Pres. Commissione antimafia), Luigi Savina (vica capo vicario della Polizia di Stato), Giuseppe Di Lello (Magistrato del pool antimafia con Falcone e Borsellino).

INFO: http//premionazionalepaoloborsellino.com

Categorie:Attualità

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...