Attualità

NEI GUAI TRE GIOVANI DI NERETO, UNO SFERRA UN PUGNO AD UN CARABINIERE

E’ finita con una denuncia la serata brava di tre giovani di Nereto che hanno creato problemi in una bar di Alba Adriatica. Nel caos è stato coinvolto anche un carabiniere in servizio nella compagnia di Alba Adriatica, che nel tentativo di sedare la disputa nata con un cliente, in maniera particolare, è stato raggiunto da un pugno in faccia dal più giovane dei tre. Nei guai con le accuse di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali e ubriachezza molesta, sono stati denunciati tre giovani rispettivamente di 18, 20 e 26 anni.
I tre, all’interno del locale pubblico, avrebbe iniziato ad infastidire alcuni clienti e il più esagitato dei tre dopo aver molestato alcuni avventori, ne ha colpito uno con uno schiaffo. All’interno del bar, in quel momento, era presente un carabiniere libero del servizio, che per evitare che il parapiglia assumesse i connotati della rissa, ha afferrato il giovane per un braccio portandolo fuori dal locale. A quel punto gli amici del 18enne gli hanno dato manforte e il militare è stato raggiunto da un pugno alla testa. Il militare aggredito è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Omero e dimesso con una prognosi di sette giorni.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...