Attualità

TORTORETO/ AI DOMICILIARI PER STALKING E PER AMORE DELLA SUA EX

E’ fintito ai domiciliari per stalking dopo che aver violato un provvedimento di ammonimento del Questore. L’uomo è uscito di casa per andare in Caserma, pretendendo di essere portato in carcere come gesto di amore nei confronti della sua ex. Ma quello che ha ottenuto, in attesa dell’udienza di convalida fissata per oggi, è stato di essere trattenuto nella camera di sicurezza. Protagonista della vicenda un giovane di Tortoreto, di 28 anni, che dopo aver rotto con la ex aveva iniziato a perseguitarla nel tentativo di convincerla a tornare con lui.  Atteggiamenti molesti che gli erano costati già un ammonimento da parte del Questore, che il giovane aveva ignorato.

Tanto da aver continuato imperterrito a farle continue telefonate, a mandarle sms ad ogni ora del giorno e della notte, a pedinarla e ad aspettarla ovunque, fino ad introdursi dentro la sua abitazione, a Roseto. E così nei giorni scorsi la ex, stanca, aveva chiamato i Carabinieri e per il giovane era scattato il provvedimento restrittivo degli arresti domiciliari.

Ieri sera, il “colpo di scena”, con il giovane che si è recato dai Carabinieri sostenendo di voler andare in carcere. Un modo, secondo il giovane, di far capire alla ragazza quanto la amasse.

 

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...