Attualità

LA PROVINCIA RICORDA DOMANI ERNINO D’AGOSTINO

Rievoca uno dei progetti più apprezzati della sua consiliatura l’iniziativa che si svolgerà domani, sabato 4 novembre, dalle ore 16.30 nella sala consiliare dell’ente, in ricordo di Ernino D’Agostino, Presidente dell’ente fra il 2004 e il 2009, scomparso prematuramente due anni fa.

“Una provincia di Serie A” una campagna di marketing territoriale che nel 2006 portò imprese e imprenditori della nostra provincia – in particolare del settore turistico ma non solo – nelle città dove si recavano in trasferta le squadre di basket Navigo.it e Roseto Sharks che militavano nella serie A.

 

Il marketing sportivo insieme al marketing territoriale in un progetto di promozione che fu tenuto a battesimo dai docenti dell’Università di Teramo Barbara Mazza – Marketing e comunicazione dello sport – e Marco Galdenzi – Economia e tecnica della pubblicità – e dal giornalista Mario Arceri del Corriere dello Sport. Un progetto coordinato dalla Provincia che vide la partecipazione del Bim, della Camera di Commercio della Ruzzo reti e Ruzzo servizi. Furono scelte alcune città particolarmente interessanti sul piano delle relazioni istituzionali e d’impresa e le trasferte delle squadre teramane erano precedute da una serie di eventi che si svolgevano nelle Camere di Commercio: incontri con i rappresentanti degli enti locali e delle associazioni imprenditoriali, con i tour operator, con i giornalisti.

Sabato, a tracciare un ricordo di D’Agostino, saranno in tanti: fra gli interventi previsti quelli del presidente Renzo Di Sabatino, del sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, del parlamentare Giulio Sottanelli (vicepresidente della Provincia fra il 2004 e il 2009), del presidente della Camera di Commercio, Gloriano Lanciotti, del segretario provinciale della Cgil, Giovanni Timoteo. Vincenzo Macedone (Spazio Tre) leggerà alcuni scritti tratti dai discorsi pubblici di Ernino D’Agostino.

 

“In un momento nel quale il ruolo dei partiti, della politica e, nel nostro specifico, della stessa istituzione Provincia, sono fortemente messi in discussione, ricordare Ernino assume un valore che va oltre la commemorazione – dichiara Renzo Di Sabatino – ci spinge a riflettere sui valori dell’impegno civile e politico, un impegno che lui ha svolto in maniera assolutamente disinteressata con una visione di prospettiva”.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...