Attualità

TERAMO/ «NOI CITTADINI DI SERIE “B” E CON UN PARCO GIOCHI RIDOTTO COSI’ …» (FOTO)

  «Via San Luca…. parco giochi fu COLLEATTERRATO. Da oltre un mese rami ed erbacce tagliati e lasciati lì a marcirsi…. il sindaco è stato informato da me personalmente e mi ha promesso oltre 2 settimane fa che sarebbe venuto a fare un sopralluogo ma i litigi interni in maggioranza per la poltrona, forse, lo impegnano di più che occuparsi del decoro delle frazioni teramane». A scriverlo è Vincenzo Palumbi che prosegue: « Dopo lo scempio del corso abbiamo frazioni del tutto non curate. Potete notare gli asfalti come sono mal ridotti con buche e rappezze. Marciapiedi rotti e bordi strada pieni di erba e fango…. strade comunali rotte e brecciate e per finire un parco giochi da terzo mondo a cui prestare attenzione per i piccoli con altalene rotte e senza manutenzione da anni, da quando fu costruito. Insomma invito anche voi giornalisti a farvi un giro per vedere lo stato di abbandono e poi sentirsi cittadini di serie “B”».

2 risposte »

  1. Dovete chiamare l’assessore Canzio, ha lui la delega per il decoro. Risolverà tutto entro una, dieci, cento settimane!

  2. Se esiste un parco giochi deve esistere manutenzione altrimenti con quei soldi che il Comune ha investito non avrà l effetto voluto ma .
    contrario.
    Perciò, telecamere e pulizia devono andare di pari passo e se qualche SCOSTUMATO danneggiasse il giocattolo, sarà costretto legalmente a restaurarlo di propria tasca coinvolgendo i genitori x i minori😉👏😉👏😉👏

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...