Attualità

AGGREDITO UN GIOVANE IN VIA PO A TERAMO CON UNA BOTTIGLIA ROTTA, E’ STATO FERITO AL VOLTO, IDENTIFICATO L’AUTORE

Sarebbe stato aggredito in via Po a Teramo con una bottiglia rotta e per questo poi finito in ospedale per le cure del caso.

Un giovane di 27 anni a seguito di questa dichiarata aggressione è stato operato al Mazzini di Teramo per una  ferita riportata sulla guancia.

A quanto riferito agli investigatori il ragazzo sarebbe stato aggredito la scorsa notte lungo via Po, da un altro giovane che il 27enne ha riferito ai carabinieri.

Il 27enne di origine pakistana, sarebbe stato ferito al viso con una bottiglia rotta per motivi di gelosia.

Nel pomeriggio i carabinieri di Teramo hanno diffuso la seguente nota:

Il 19 novembre 2017, a Teramo, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di questa Compagnia, sono intervenuti presso l’Ospedale Civile di Teramo a seguito di una aggressione ad un giovane pakistano. I militari hanno condotto immediate indagini che hanno permesso di chiudere il cerchio investigativo, riconducendo l’accaduto a presunti motivi di gelosia che hanno spinto un 17enne teramano, in preda ad un raptus, a colpire al volto con un corpo contundente il pakistano, con il quale la madre del ragazzo aveva una relazione. Il ferito veniva accompagnato dalla donna al pronto soccorso dell’ospedale civile di Teramo. Il ragazzo è stato deferito per lesioni personali gravi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di L’Aquila.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...