Attualità

GIORNATA MONDIALE DELLA SICUREZZA, LA POLIZIA ARRESTA UN UOMO CHE NASCONDEVA DROGA DENTRO AI BARATTOLI DEL SOGGIORNO E CHE COLTIVAVA MARJIUANA CON UNA LAMPADA ALOGENA

Doveva essere la “ giornata mondiale della sicurezza in memoria delle vittime della strada”, ma in realtà ieri, ancora una volta gli accertamenti su strada della Polizia Stradale hanno portato all’arresto di un uomo che trasportava nel proprio veicolo gr.160 di marjiuana.

Ne è conseguito l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di un 37enne di Atri, D.N.D.M.D.

A casa dell’arrestato sono stati rinvenuti: 160 gr. di marjiuana custoditi in cinque barattoli all’interno di un mobile del soggiorno; una lampada alogena comunemente utilizzata per favorire la crescita delle piantine verdi;
una ventola elettrica, comunemente utilizzata per la ventilazione delle piantine nel periodo di fioritura;
una forbice con lame intrise di sostanza stupefacente; un coltello a chiusura manuale, con le lama intrisa di sostanza stupefacente; due bustine trasparenti in cellophane atte al confezionamento.

Sono stati disposti dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo gli arresti domiciliari, in attesa della convalida.

Non è mancato anche chi guidava sotto l’effetto di ebrezza alcoolica: denunciato R.F., anch’egli di Atri di 45 anni.

Come noto, il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica o di alterazione dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope rappresenta una delle aree di intervento pubblico sulla quale anche l’Unione Europea ritiene debba essere concentrata l’attenzione degli Stati membri per raggiungere l’obiettivo della riduzione degli incidenti stradali nel decennio 2010-2020.

I controlli della Polizia di Stato sono stati effettuati sulla SS 16 nei territori comunali tra Roseto e Silvi Marina, dalle ore 22.00 in poi, con nr. 3 autopattuglie della Sezione di Polizia Stradale di Teramo al comando del Dirigente Dr. Primi, coadiuvato dal Comandante del Distaccamento di Giulianova Isp. C. Giusti, e con la presenza anche del Dirigente dell’Ufficio Sanitario della Questura (Medico Capo Dr. A. Guarnaccia), per gli aspetti sanitari conseguenti.

Questo il resoconto della Polizia:

– persone arrestate nr. 1
– persone denunciate all’A.G. in stato di libertà nr. 1
– automezzi controllati nr. 36
– persone identificate nr. 41
– contravvenzioni elevate al C.d.S. nr. 5
– documenti ritirati nr. 3
– persone sottoposte ad accertamento Precursore alcool nr. 36
– “ “ “ Etilometro nr. 15
– persone sottoposte ad accertamento Precursore droga nr. 2
– totale punti decurtati nr. 10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...