Attualità

POMANTE REPLICA ALLA MINI-MAGGIORANZA DI BRUCCHI: «RIPETONO LO STESSO DISCO ROTTO DEL SINDACO»

Il consigliere “arancione” Gianluca Pomante replica alla maggioranza che ieri ha stilato un documento largamente condiviso anche con Futuro In e che solo per una mancata risposta al telefono da parte del capogruppo Gb Quintiliani non portava la firma del gruppo che fa capo a Paolo Gatti.

Scrive Pomante:

«Non so come qualificare il comunicato dei consiglieri della mini-maggioranza, che esprimono un incomprensibile disappunto per una comunicazione di cortesia che sa di trasparenza d’altri tempi, alla quale evidentemente non sono abituati, e ripetono lo stesso disco rotto del Sindaco quando non sa come rispondere alle mie interrogazioni consiliari.

Se giungono a chiedere le mie dimissioni (loro che per dignità avrebbero dovuto dimettersi da almeno un anno) è evidente che il terrore ormai alberga nei loro cuori al rischio di andare a casa, consapevoli di non avere alcun futuro.

Certo, le dimissioni di chi, da tre anni, è la spina nel fianco di questa amministrazione, sarebbero manna dal cielo per quelli che in consiglio e nelle varie commissioni, pur sempre presenti, sono inconsistenti e finanche inesistenti. Un vaso di metallo tra i vasi di coccio è comunque un pericolo.
Spiacente di deluderli. Io ho come unico fine il bene della città e quindi perseguo lo scopo di mandare a casa questa Amministrazione ormai dannosa o di continuare a stigmatizzarne i fallimenti, cosa quest’ultima abbastanza facile, vista la scarsità degli avversari.
Cordiali saluti Gianluca Pomante»

Categorie:Attualità

3 risposte »

  1. Pomante, hai fatto la figura di chi, umile soldato, si erge a generale! Soprattutto se ha parlare è il consigliere comunale più assente ai lavori dell’assise.

  2. Caro Pomante io ti ho anche votato perché mi sorprese una delle tue frasi: “Caro Sindaco non dormirai più sonni tranquilli”. Purtroppo hai deluso fortemente le mie aspettative.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...