Attualità

NUOVE INDAGINI SULLA MORTE DI GIULIA DI SABATINO

Riprendono quota le indagini shlla morte di Giulia Di Sabatino. Pare ci siano nuovi testimoni e nuovi sopralluoghi su quel cavalcavia, che possano riscrivere la storia di Giulia, 19 anni  precipitata da un viadotto dell’autostrada A14 nel giorno del suo compleanno e dilaniata dalle auto in corsa. Dopo due anni e una richiesta d’archiviazione della Procura respinta dal gip, da qualche settimana sono iniziate le nuove indagini chieste dal giudice proprio per fare chiarezza sulla morte di Giulia Di Sabatino, la ragazza di Tortoreto il cui caso è finito più volte alla ribalta delle cronache nazionali. L’ipotesi di reato sostenuta dalla Procura è quella di istigazione al suicidio, mentre i genitori sin dall’inizio sostengono che Giulia sia stata uccisa. Gli investigatori, in questi giorni, stanno svolgendo un’attenta rilettura dei tabulati telefonici a caccia di contatti tra alcuni degli indagati e persone informate sui fatti. Con l’obiettivo di accertare o escludere eventuali altri scenari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...