Attualità

DOPPI INCARICHI ALLA TUA, IL PRESIDE TRAINI E’ IL TERZO INDAGATO

E’ il preside della Facoltà di Scienze Politiche, Stefano Traini il terzo indagato nell’inchiesta sul doppio incarico di Luciano D’Amico a rettore dell’Uni.te e presidente prima dell’Arpa e poi di Tua. La Procura contesta a Traini l’abuso d’ufficio. Sarebbe stato proprio lui a emanare gli atti amministrativi e a dare il parere favorevole che consentirono a D’Amico di assumere l’incarico retribuito nonostante ci fosse l’incompatibilità.

Fiducia a D’Amcio è la parola d’ordine emersa ieri a L’Aquila durante la firma di un protocollo alla quale ha preso parte il pro rettore dell’Ateneo Dino Mastrocola: «No alle dimissioni  da rettore – ha detto Mastrocola – dopo l’avviso di garanzia per il doppio incarico, non ci sono impedimenti a continuare l’attività. D’Amico avrà l’occasione di chiarire qualsiasi tipo di accusa come è già stato fatto con la Corte dei Conti e l’Avvocatura dello Stato. Negli ultimi 5 anni sotto la guida D’Amico, l’Uni.Te ha fatto passi eccezionali aumentando gli iscritti e gli addetti, riducendo le sedi e messo in atto tante iniziative importanti per gli studenti. Spero che le indagini vadano avanti per dimostrare la nostra assoluta trasparenza e linearità».

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...