Attualità

SI E’ DIMESSO IL CONSULENTE INFEDELE DELL’UNICREDIT E STA VENDENDO TUTTE LE SUE PROPRIETA’. CONGELATO IL TFR. L’INCHIESTA CONTINUA

Si è dimesso, il consulente dell’Unicredit di Teramo che avrebbe, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe appropriato dei soldi che gli erano stati affidati dai clienti per operazioni di investimento. L’uomo era già stato sospeso  dalla banca che sui fatti aveva avviato subito un’inchiesta interna e tutte le denunce dei clienti erano state trasmesse in Procura. Gli ammanchi sui conti hanno somme che variano dai 10 mila fino a 100 mila euro. Il dipendente della banca avrebbe apposto firme false decidendo acquisto e vendita di titoli, o modificando investimenti con documenti sui quali apponeva sempre la firma del cliente falsificandola. In tutto, la somma “scomparsa” in dieci anni si aggirerebbe sul milione e mezzo di euro. L’uomo, stando alle fonti contattate da certastampa, avrebbe anche iniziato da qualche settimana a dismettere tutte le sue proprietà, in particolare alcuni appartamenti a Tortoreto e in Val Vibrata, allo scopo probabilmente di evitare  rischi degli effetti di un’azione di rivalsa da parte della banca, che potrebbe appunti cercare di “rifarsi” sui beni dell’uomo. Nel frattempo, è stato congelato il tfr.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...