Attualità

CENA DI GUERRA A VILLA BRUCCHI: 18 PRESENTI, CECI & PANOCCHIE, SALMONE & PATATE, STRATEGIE ANTIGATTIANE E…UN’IDEA PER CAPODANNO

Ceci e panocchie, salmone e patate. Era questo il menù della cena che l’ex Sindaco Brucchi ha organizzato questa sera a Colleminuccio. Tavolata lunga, diciotto persone: 12 ex consiglieri comunali (tutti quelle che non hanno firmato contro Brucchi, tranne Caccioni e Falasca), 5 ex assessori e lo stesso ex Sindaco. Cena di guerra, non di saluti. Cena di strategia, non di fine corsa. «Si va avanti – ha detto Brucchi – tutti insieme, con una nuova idea politica che si prepara per le elezioni, perché si capisca chi davvero aveva a cuore le sorti di questa città». Di fatto, la nascita di un progetto politico dichiaratamente anti-gattiano, che mira a ricompattare il centrodestra, ma sotto le insegne di un’idea di gestione della città che non consenta più la paralisi dei personalismi. E per dimostrare che la guerra è già cominciata, l’ex Sindaco e l’ex assessore Canzio hanno deciso di organizzare il Capodanno teramano, trovando gli sponsor che consentano lo spettacolo di piazza e le altre manifestazioni.

Categorie:Attualità

10 risposte »

  1. Troppo tardi. Avete dimostrato di non sapere amministrare volete solo continuare per posizioni personali a cmq volere essere i padroni di questa città che non vi pensa più e già sta avanti…

  2. Caro ex-sindaco e suo seguito, non si è accorto che non c’è stata una sollevazione popolare alle sue dimissioni? Significherà qualcosa o no? Purtroppo lo dico avendola votata. Mi permetto in ultimo di darle un consiglio, passi il capodanno in privato e lasci perdere feste di piazza, che hai molti cittadini lontani dal centro con mille altri problemi, non frega un cazzo. Anzi io lo vedo come uno spreco di energie e risorse che forse avreste dovuto applicare per altre problematiche

    • Caro Gino non c’è stata una sollevazione popolare perché r prevalsa nei cittadini teramani la TRISTEZZA LA MESTIZIA x come si è decisi di mandare a casa Brucchi e anche per ciò che attenderà Teramo in questo anno e ….che si ha davanti senza capitano!

      • Tristezza??? Mestizia??? Io vedo gente che ancora festeggia per la LIBERAZIONE della Città!!! Tanto chiunque arrivi peggio di così è MATEMATICAMENTE IMPOSSIBILE!!! AVANTI TERAMO!!!

  3. C’è poco,molto poco…anzi niente…da festeggiare.Hanno lasciato la città in condizioni pietose… ora,udite udite,si vogliono …rifare! “La guerra è già cominciata..” è da ridere! Ma,forse,la verità è un’altra: rivogliono le poltrone!!

  4. Non ho mai assistito alla destituzione di un Sindaco firmando magg’opposizione davanti al notaio..Solo a Teramo si è visto😠😠😠😠😠😠😠

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...