Attualità

RECUPERATI TRE ESCURSIONISTI DISPERSI SUL GRAN SASSO

Ritrovati i tre scalatori di cui da ieri si erano perse le tracce sul Gran Sasso. I tre escursionisti, due di Roma e uno di Potenza, erano rimasti bloccati a causa delle avverse condizioni meteo.
Questa mattina, dopo che ieri sera i genitori dei tre avevano dato l’allarme, sono stati tratti in salvo. Le loro condizioni di salute sono state giudicate buone e, come prassi, sono stati trasferiti con l’elicottero del 118 all’ospedale de L’Aquila, dopo l’intervento del soccorso alpino e speleologico dell’Abruzzo e della Guardia di Finanza.

Si tratta di tre ventenni, due di Roma e uno della provincia di Potenza dispersi durante un’escursione domenicale sul Gran Sasso.

Secondo quanto appreso dal Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico, impegnato nelle ricerche insieme alla Guardia di finanza e ai vigili del fuoco, i ragazzi non avrebbero fatto in tempo a prendere l’ultima corsa della funivia per tornare alla base di Fonte Cerreto (L’Aquila), dove avevano lasciato l’automobile.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...