Attualità

UN AIUTO PER SOSTENERE L’EMPORIO DELLA SOLIDARIETA’ NELLA GIORNATA DELL’AVVENTO

La Caritas Diocesana invita tramite le parrocchie o direttamente effettuando un bonifico, ad aiutare l’emporio della solidarietà che da una mano importante a tutti coloro che hanno necessità di cibo e cose essenziali per la sopravvivenza.

Ecco la lettera di invito scritta:

 

Carissimi,

il tempo di Avvento si apre a noi come tempo di ascolto affinché attendendo Colui che viene, possiamo riconoscerLo e incontrarLo quotidianamente nel volto dei nostri fratelli. Quest’anno Caritas Italiana ci propone di soffermarci su di un versetto del Salmo 85: «il Signore annuncia la pace».

Di fronte a coloro che covano progetti di guerra, «il Signore annuncia la pace»; di fronte a coloro che pronunciano parole cariche di risentimento, animosità, o addirittura disprezzo, «il Signore annuncia la pace». Anche per noi credenti, che troppo spesso siamo tentati di essere i protagonisti della missione, le parole del salmo costituiscono una delicata ammonizione: è il Signore che per primo annuncia.  Papa Francesco ci ricorda che la vera pace non possiamo fabbricarla noi, perché non sarebbe duratura: «La pace che dà Gesù è un regalo: è un dono dello Spirito Santo» (Omelia, 16 maggio 2017). Possiamo diventare evangelizzatori autentici e lieti solo ascoltando la sua parola, mettendoci sulle orme di Cristo, lasciandoci guidare dallo Spirito: come dice il salmo, il lieto messaggio riguarda innanzitutto «il suo popolo, i suoi fedeli», non in senso esclusivo, ma nel senso di una responsabilità originaria. Se davvero a partire dall’ascolto diventeremo «il suo popolo», se davvero saremo fedeli alla sua chiamata, allora potremo ripetere parole di pace per i poveri, per i disprezzati e gli scartati della storia, e anche per coloro che – con maggiore o minore responsabilità – si rivelano ingiusti e oppressori. (Mons. Galantino, Presentazione, Sussidio Avvento-Natale 2017).

Vogliamo in tal senso proporvi la tradizionale colletta dell’Avvento di fraternità, che sarà indetta nella III Domenica di Avvento, e che mirerà a sostenere il nostro Emporio della solidarietà, opera segno che dal 6 dicembre 2011 va a incontro a numerose famiglie del nostro territorio in situazioni di vulnerabilità. Le offerte raccolte nelle singole parrocchie possono essere devolute alla nostra Caritas diocesana anche tramite un bonifico bancario:

Diocesi Teramo-Atri Caritas

Via V. Veneto, 11

64100 Teramo,

IBAN IT09L0103015300000000929725.

 

Auguriamo a tutti voi un buon cammino di Avvento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...