Attualità

BACCALÀ E CARNE A RISCHIO, I CARABINIERI DEL NAS SEQUESTRANO TUTTO

Una cinquantina di chili di baccalà e una ventina di chili di prodotti carnei pronti per essere venduti, anche in cesti regalo natalizi, sebbene detenuti in cattivo stato di conservazione. È quanto hanno scoperto e sequestrato i Carabinieri del Nas di Pescara in un supermercato della provincia di Chieti. L’ispezione rientra nell’ambito dei controlli che i militari per la tutela della salute, con l’ approssimarsi del Natale, stanno eseguendo nel settore ittico e nei centri della grande distribuzione. Il titolare del supermercato è stato segnalato alla Procura. Al centro degli accertamenti del Nas, per quanto riguarda il cibo sequestrato, c’era la catena del freddo: gli ispettori hanno infatti documentato che era stata interrotta. Il costante rispetto delle temperature comprese tra 0 e 4 gradi e -18 gradi è fondamentale per garantire la genuinità dei prodotti. Solo pochi giorni fa i militari avevano sequestrato e avviato alla distruzione 500kg di tonno rosso conservato in pessime condizioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...