Attualità

TERAMO INCANTATA DAL CONCERTO DI NATALE DEL BRAGA COL CORO NISEA

Sono stati i cento elementi dell’Orchestra Sinfonica Giovanile e del Coro del Conservatorio Statale di Musica ‘G.Braga’ di Teramo, con il Coro Nisea di Teramo, diretti dal Maestro Simone Genuini e, il Coro, dal maestro Claudia Morelli, a incantare la Cattedrale di Teramo nel Concerto di Natale che ieri sera ha visto la presenza di centinaia di persone a riempire sino all’inverosimile il Duomo. Da ‘Silent Night’ al classico ‘Jingle bells’ passando dalla napoletana ‘Quann nascett ninne’ il pubblico entusiasta ha accolto con gli applausi un evento che mira a divenire un appuntamento fisso per il Conservatorio e per Teramo stessa. A fare gli onori di casa è stato il Consiglio d’amministrazione del Conservatorio, con il Presidente, l’avvocato Sergio Quirino Valente, il Direttore Federico Paci, Laura Tinari, e poi il vicedirettore Tatjana Vratomjic.

“Il Conservatorio ‘Braga’ – hanno detto ai presenti nel saluto natalizio i vertici Istituzionali dell’Ente formativo – ha voluto oggi ri-presentarsi alla città offrendo un omaggio natalizio in musica, che è anche l’occasione per scambiarci gli auguri. Ma soprattutto oggi è il momento di ribadire che il Conservatorio è un’Istituzione per Teramo, è l’Organismo che porta nel Paese e nel mondo un pezzo importante della storia della cultura teramana, siamo orgogliosi della nostra identità e tutti dobbiamo essere fieri di rappresentare Teramo che è una città abruzzese bellissima, ricca di esperienza, di bellezza e di potenzialità. Noi raccontiamo parte della storia di Teramo attraverso le straordinarie eccellenze che si formano e crescono nelle nostre aule, il nostro obiettivo è quello di far conoscere al di fuori della nostra città quali risorse straordinarie ci sono a Teramo in termini di professionalità artistico-musicali e anche di territorio, per questo chiediamo alla città stessa di stringersi attorno al nostro Conservatorio che è patrimonio di tutti. Due anni fa l’attuale Consiglio d’Amministrazione ha assunto la responsabilità di guidare la rinascita della struttura, e ci siamo riusciti, e abbiamo scelto le feste natalizie per presentarci ufficialmente e per darvi appuntamento alle prossime iniziative che arricchiranno la nuova stagione 2018”. Quindi spazio alla musica con l’evento che ha chiuso il trittico straordinario che nel mese di dicembre ha già visto protagonista il ‘Braga’, con due appuntamenti a Roma, il primo alla Camera dei Deputati, il secondo all’Auditorium dell’Università Tor Vergata di Roma. Riflettori puntati, quindi sull’Orchestra Sinfonica Giovanile, diretta dal Maestro Simone Genuini, accompagnata, per l’occasione, dal Coro del Conservatorio ‘Braga’ e dal Coro Nisea di Teramo, diretti dal maestro Claudia Morelli, con la presenza di 100 persone, un esperimento che il ‘Braga’ intende replicare anche nei prossimi mesi. Il repertorio ha previsto l’apertura solo per Orchestra con Mozart e con la Terza Sinfonia di Schubert. Quindi hanno preso posto i giovanissimi componenti del Coro Nisea di Teramo per un’esecuzione straordinaria del ‘Gloria’ di Vivaldi. Per la chiusura di festa è arrivato anche il Coro del Conservatorio ‘Braga’ che ha dato vita a una performance d’eccellenza con l’esecuzione dei maggiori brani natalizi, riarrangiati per Coro e Orchestra, con ‘Silenti Night’, ‘Tu scendi dalle Stelle’, ‘Quann nascette ninne’, ‘Joy to the world’ e per chiudere con ‘Jingle Bells’, con bis annesso che ha visto la partecipazione entusiasta di tutto il pubblico. “Le presenze nella Cattedrale hanno superato ogni aspettativa, non ci aspettavamo una tale quantità di persone interessate, molte delle quali hanno ascoltato un’ora e mezza di musica in piedi – hanno aggiunto i componenti del Consiglio d’amministrazione del ‘Braga’ -. Questo testimonia la vivacità culturale del territorio, la voglia di esserci, di essere parte di un evento, e soprattutto ci conferma quanto i teramani sentano di appartenere al nostro Conservatorio. Sicuramente il Concerto di Natale in Cattedrale diverrà un appuntamento fisso per il nostro Ente, ne parleremo con il nuovo Arcivescovo, Monsignor Leuzzi, che peraltro abbiamo conosciuto a Roma nel Concerto alla Camera dei Deputati, e che si insedierà il 20 gennaio prossimo. E nelle prossime settimane verificheremo anche la possibilità di ripetere prima della fine di gennaio l’evento stesso”.

Il Maestro Simone Genuini è docente del Conservatorio ‘G.Braga’, direttore, dalla sua fondazione, della Junior Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, alla guida della quale, da anni, ha diretto numerosi concerti in Italia, tra cui quelli per il ‘Ravello Festival’, per la stagione dell’Orchestra da Camera di Mantova, presso la Camera dei Deputati, per la Presidenza della Repubblica in occasione dei 150 anni dall’Unità d’Italia, collaborando anche con solisti come Andrea Oliva, Silvia Careddu, Angelo Persichilli e Carlo Tamponi. Inoltre, in veste di direttore ospite, ha diretto l’Orchestra della Toscana, I Solisti del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Bucarest e i Solisti Aquilani.

Il Maestro Claudia Morelli è diplomata in Pianoforte, Musica da Camera, Musica Corale e Direzione di Coro. Dal 2004 collabora con l’Accademia Nazionale di S. Cecilia di Roma, in qualità di Direttore e di Maestro collaboratore delle compagini corali giovanili, tra cui il coro ‘Voci Bianche di Roma’ che le ha dato l’opportunità di lavorare con i più grandi direttori d’orchestra della scena internazionale, tra cui Muti, Pappano, Masur, Prêtre, Gergiev, Dudamel, Temirkanov, e di partecipare a numerose produzioni del Teatro dell’Opera di Roma. Dal 2010 è direttore del ‘Coro Arcobaleno’ dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e cura la direzione del Coro ‘Nisea’ di Teramo, costituito nel 2005. Il Coro ha realizzato due stagioni concertistiche di musica di camera, con un repertorio che spazia dal barocco al classico, dal romantico al contemporaneo, partecipando anche agli eventi de ‘La Notte bianca’ del 2006 e al Concerto di Natale 2006 di Pescocostanzo.  Nel 2015 i 22 elementi del Coro hanno anche preso parte alla pellicola cinematografica ‘La Scelta’ di Michele Placido, interpretando il ruolo di allievi di Ambra Angiolini, protagonista del film con Raoul Bova e Valeria Solarino.

Intanto da oggi è scattata la sospensione delle attività didattiche al Conservatorio Statale di Musica ‘G.Braga’, per le vacanze natalizie. Le lezioni riprenderanno il prossimo 8 gennaio 2018.

Categorie:Attualità

Con tag:,,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...