Attualità

IL 2018 COMINCIA IN…GLORIA, E’ LEI LA PRIMA NASCITA TERAMANA DELL’ANNO

Sono quattro i primi nati del 2018 in provincia di Teramo. Due al Mazzini e due a Sant’Omero. Due maschie e due femmine. Il primo, nato alle 2,30, anzi la prima è una splendida femminuccia di quasi tre chili e mezzo e si chiama Gloria, figlia di Barbara Di Sante e Mauro Di Donato (foto) di Basciano. Quattro ore più tardi, alle 6,26, il reparto di ostetricia del Mazzini ha salutato il primo vagito di Riccardo, un nuovo teramano di tre chili e duecento grammi, figlio di Luca Rastelli e Lisa Ippoliti. E’ lui il primo maschietto teramano del 2018. Due ore dopo, e siamo già alle 8,21 del mattino, a Sant’Omero viene a conoscere il mondo la piccola Houda, dolcissima bambina figlia di una coppia marocchina da anni residente in Italia. Alle 9,15, invece, tocca a Christian, primo maschietto “vibratiano” del nuovo anno. Curiosità tutta teramana, è quella che vedrà, per la prima volta, non un SIndaco ma un commissario portare il simbolico benvenuto al primo nato, visto che, come è noto, il Comune di Teramo è senza Primo Cittadino dal 4 dicembre.

Per la cronaca, si è appreso che è aquilana e che si chiama Maura, ed è la prima nata in Abruzzo del 2018. La piccola è venuta alla luce due minuti dopo la mezzanotte all’ospedale San Salvatore.
Per quanto riguarda gli altri nati: a Chieti alla 3.54 è nato Luca, a Teramo alle 2.30 la piccola Gloria, mentre a Pescara alle prime luci dell’alba del nuovo anno è nata Patrizia.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...