Attualità

CARDELLI: «IL COMMISSARIO AL COMUNE DI TERAMO FACCIA CHIAREZZA SUI FONDI PER LE SCUOLE»

«Il “piano edilizia scolastica sisma centro abruzzo 2016/2017”  allegato al DUP di recente approvato dal  Commissario Pizzi, individua per ogni scuola comunale la somma necessaria per l’adeguamento sismico ed in particolare per la Savini € 3.972.000, per la S. Giuseppe € 3.702.000 (con il relativo progetto per un nuovo polo scolastico), per la Scuola elementare di Piano della Lenta € 1.286.400 e per la scuola infanzia-media di Villa Vomano € 2.052.000». Lo scrive in una nota l’ex consigliere comunale Paola Cardelli.

«Ebbene, il finanziamento del MIUR, annunciato dallo stesso Commissario, prevede per queste scuole uno stanziamento davvero irrisorio  di cui non si capisce quale possa essere lo scopo.

Lo sperpero di denaro pubblico per operazioni che nulla aggiungono alla sicurezza delle scuole, purtroppo già ha dato abbondantemente i suoi frutti a Teramo.

Chiedo pertanto al Commissario Pizzi di far chiarezza sull’utilizzo di queste somme  (€ 1.317.000) e se eventualmente sia possibile dirottarle altrove per ottenere una reale sicurezza sismica, unica vera necessità in questa città disastrata», conclude la Cardelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...