Attualità

L’ ULTIMO SALUTO A GIOVANNINO PETTINARO TRA APPLAUSI E UNA SUA VECCHIA POESIA

20170225_101428 20170225_104429E’ stato salutato con un lungo applauso in chiesa Giovannino Pettinaro, morto giovedì scorso mentre si trovava a sciare a Campo Felice. Tanta gente, insegnanti ma anche politici che lo avevano conosciuto quando era consigliere al Comune di Teramo. C’era l’ex sindaco Sperandio e consiglieri passati e attuali del Pci oggi Pd che hanno voluto essere presenti in chiesa, in Duomo stamattina per l’ultimo saluto. C’era anche la sua Gammarana dove viveva e che amava in maniera imprescindibile sopra ogni cosa e c’era anche l’ingegner Marcozzi che con lui ha condiviso negli anni, tante battaglie proprio per questa parte di città. Una città, che come ha ricordato la moglie Anna Ferrante amava tantissimo quasi forse sopra ogni cosa. Ed è stata la moglie Anna a ricordarlo e a leggere una vecchia poesia che aveva scritto tanti anni fa con la voce rotta dal dolore per questa inattesa scomparsa che lascerà il segno nelle tante persone che lo hanno amato e gli hanno voluto bene.

IL VIDEO

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...