Attualità

INCENDIO IN ABITAZIONE/ ERA UN SENEGALESE IRREGOLARE L’UOMO CHE SI E’ GETTATO DAL BALCONE

schermata-2017-03-05-alle-14-14-14E’ un senegalese di 52 anni l’uomo morto precipitando dalla finestra dell’ appartamento al sesto piano dello stabile di Montesilvano dove questa mattina si è sviluppato un incendio. Si tratta di Ndiaga Diallo, secondo quanto accertato dai Carabinieri irregolare sul territorio italiano come il connazionale superstite, il 46enne A.A.S. In base a una prima ricostruzione dei carabinieri della Compagnia di Montesilvano, coordinati dal capitano Vincenzo Falce, il rogo si sarebbe sviluppato nel soggiorno-cucina dell’appartamento, completamente distrutto e dichiarato inagibile dai Vigili del fuoco. La casa, stando alle prime informazioni, è di proprietà di un altro senegalese, che la affittava a connazionali. Diallo e il coinquilino al momento dell’incendio stavano dormendo; svegliati dalle fiamme, hanno trovato riparo su un balcone e su una finestra. Il 46enne si è rifugiato in una nicchia sicura, mentre il 52enne ha cercato di aggrapparsi al cornicione, ma alla fine è scivolato prima dell’arrivo dei soccorsi. Tante le chiamate dei residenti della zona ai numeri di emergenza. Il pm Rosangela Di Stefano ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima. L’appartamento è stato posto sotto sequestro. Ulteriori accertamenti sono in corso per chiarire le cause del rogo e l’esatta dinamica dell’accaduto.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...