Attualità

CORROPOLI/ UN BOATO NELLA NOTTE AL BANCOMAT ESPLOSO SEMPRE ALLA POPOLARE DI BARI E SIAMO A SETTE COLPI MESSI A SEGNO IN POCHI MESI. BOTTINO: 30 MILA EURO

Un boato nella notte squarcia il silenzio a Corropoli, precisamente in via Parini n. 6, dove si trova presso la filiale della Banca Popolare di Bari. Ignoti malviventi, infatti, dopo aver sistemato una carica esplosiva (cosidetta tecnica della marmotta) all’interno dello sportello ATM, l’hanno fatto saltare in aria ed in pochi minuti sono riusciti ad arraffare il contenuto del bancomat custodito al suo interno. Gli stessi, successivamente, si sono dileguati facendo perdere le loro tracce. Il danno – coperto da assicurazione – si aggirerebbe sui 30 mila. Sarebbe questa, infatti, la cifra che la banda sarebbe riuscita a portare via.  Non è la prima volta che in Provincia viene utilizzata questa tecnica da parte dei malviventi evidentemente specializzati che prendono di mira proprio gli sportelli ATM dell’ex TERCAS ora BPB. Indagini in corso da parte dei carabinieri del locale Comando Stazione e dei colleghi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC Teramo e del N.O.R. della Compagnia di Alba Adriatica.

Una settimana fa esatta fu messo a segno fu fatto esplodere il bancomat alla filiale Tercas-Popolare di Bari di viale Crispi a Teramo.

Fino ad ora sono stati messi a segno rapine alle filiali Tercas di Tortoreto Alto, Campo a Mare di Roseto, Scerne di Pineto, Mosciano Sant’Angelo e a  Pagliare di Morro d’Oro. All’elenco si aggiunge quella di Teramo ed oggi di Corropoli. Tutte banche sempre e solo Tercas vicino alle autostrade e quindi a vie di fuga agevolate.

ECCO L’ULTIMO COLPO DELLA BANDA

 

 

Categorie:Attualità

Tagged as: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...