Attualità

PADRE E FIGLIO MORIRONO SOTTO LA NEVE A POGGIO UMBRICCHIO, LA PROCURA CHIEDE L’ARCHIVIAZIONE

La procura di Teramo ha chiesto l’archiviazione per la morte di Claudio e Mattia Marinelli padre e figlio di Poggio Umbricchio trovati morti lo scorso gennaio dopo ore nella neve.

Le indagini, dirette dal sostituto procuratore Davide Rosati, non avrebbe infatti delineato responsabilità da parte dei carabinieri e della macchina dei soccorsi in generale, chiamati ad intervenire dalla famiglia dopo il mancato ritorno a casa di padre e figlio.

Claudio e Mattia erano usciti da casa per cercare benzina per il generatore di corrente, con il paese isolato in quei giorni terribili di forte maltempo. Era stato Ivan, fratello di Mattia e figlio di Claudio, a chiedere giustizia per la morte dei due.

La procura di Teramo ha chiesto di archiviare il fascicolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...