Attualità

VIDEO-FOTO/ BLITZ DEL COMUNE E DELLA MUNCIPALE ALLA VILLEROY, DA SOSTITUIRE QUALCHE GOMMA, ESTINTORI, MARTELLETTI E SEDILI

Sedili da mettere in sicurezza, pochi per la verità e su un paio di mezzi e qualche gomma da sostituire. Inserire qualche estintore che manca, qualche martelletto che serve a sfondare i vetri in caso di necessità. E’ questo il risultato ancora parziale di un blitz della Polizia Municipale messo in atto nel pomeriggio alla Villeroy su ordine del Sindaco. Sul posto per le verifiche del caso il vice comandante Finocchi, gli agenti della Municipale, la dirigente Crisitna Di Gesualdo con la funzionaria Mara Nanni. Si lavorerà stanotte per mettere in sicurezza i mezzi ed assicurare domani il regolare servizio da parte della ditta Angelino. C’è la prescrizione del Comune e ci sarà uno scolabus che non uscirà perchè parte della passerella sarebbe sfondato. «Domattina – spiega il Sindaco Brucchi – effettueremo un ulteriore controllo prima che i mezzi usciranno perchè sulla sicurezza dei bambini non si scherza e vedremo. La ditta che abbiamo incaricato ci ha assicurato che verrà tutto sistemato per domattina».

GUARDA IL VIDEO GIRATO OGGI POMERIGGIO

Categorie:Attualità

Con tag:,,

1 risposta »

  1. Che pena, dopo anni di denunce si doveva ribaltare uno scuolabus per indurre il Sindaco ad occuparsi dei bambini. Una manovra per raccimolare un po’di consenso?. Ma vergognatevi, piuttosto, per tutto quello che non avete fatto in questi anni. Chiedete scusa e andate a casa se avete ancora un po’ di amor proprio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...