Attualità

CANZANO FRANA, SOPRALLUOGO DELLA REGIONE IN ZONA PORTA NUOVA

Sopralluogo del presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, nel centro storico di Canzano, interessato da un’ampia frana in zona Porta Nuova, che impedisce il transito dei veicoli, consentendo soltanto il passaggio pedonale. Presenti all’incontro il sindaco Franco Campitelli, l’assessore regionale Dino Pepe e Giancarlo Misantoni, del Genio Civile. Ente, quest’ultimo, che ha provveduto a stilare un piano per risolvere l’emergenza causata dal movimento franoso, che ha letteralmente aperto il muraglione del borgo medievale. «Il progetto consiste nella demolizione di due fabbricati vetusti, ormai abbandonati, che si trovano sulla via pubblica e hanno anche subito dei danni. In questo modo si darà una nuova strada di accesso al centro storico», ha spiegato il primo cittadino, sottolineando che serviranno in totale circa 2 milioni di euro per ripristinare la viabilità, sistemare la scarpata e completare il nuovo accesso, senza dimenticare le opere di consolidamento. Ci sarebbe già un primo progetto di 400mila euro, ad opera dell’amministrazione, che andrebbe rimodulato. Durante il sopralluogo, il presidente della Regione ha detto che cercherà di reperire una parte dei fondi necessari.

Categorie:Attualità

Con tag:,,

1 risposta »

  1. Troppo poco quello che è successo.
    La frana ha risparmiato un parcheggio.
    Peccato.
    Questo è quello che l’uomo provoca con le sue mani.
    Ma avete visto che scempio era stato fatto a bordo scarpata nel corso degli anni?
    E lo Stato ora dovrebbe anche ripagare i danni?
    Mi piacerebbe che per una volta i costi venissero adorati a chi autorizzo’ quelle opere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...