Politica

GIA’ DIECI I POSSIBILI CANDIDATI SINDACO A TERAMO

Sono già dieci i possibili, probabili, aspiranti candidati Sindaco teramani. Dieci. E’ probabile che non tutti arrivino alla fine della corsa, candidandosi realmente, ma per ora questi sono (o sarebbero), gli scenari possibili

 

1) GUIDO CAMPANA

Potrebbe essere il candidato di una lista che ospiterebbe due ex assessori brucchiani, ovvero RudY Di Stefano e Giorgio Di Giovangiacomo. Campana avrebbe più volte, in passato, risposto in maniera non negativa, anzi, a chi gli ventilava una corsa per la fascia tricolore

 

2) CINQUE STELLE

Niente alleanze, i pentastellati correranno da soli, passando attraverso le tradizionali fasi di scelta del Movimento. Tra i possibili candidati, sembra che crescano le quotazioni del marito di una donna magistrato del Tribunale di Teramo.

 

3) WALTER MAZZITTI

Già presidente del Parco, già Consigliere di Palazzo Chigi, già candidato sindaco una volta, con una delle prime  liste civiche, Mazzitti starebbe lavorando ad una lista di alto profilo, che riunisca manager, medici noti e professionisti cittadini

 

4) VINCENZO  CIPOLLETTI

Con l’avvocato Vincenzo Di Gialluca sta lavorando ad una lista che possa in qualche modo attrarre sia i delusi del centrodestra, sia i delusi del centrosinistra, cercando di offrire un’alternativa possibile

 

5) FRATELLI D’ ITALIA

Non è un mistero che la posizione di Fdi a Teramo sia di palese distanza dal governo Brucchi bis. Così come non è un mistero che il partito del segretario regionale Giandonato Morra non vada sempre e comunque d’accordo con la altre espressioni del cenrtrodestra locale. E poi, dopo L’Aquila, dove decisivo è stato proprio Morra, la proposta di una candidatura a Teramo…

 

6) PD

Manola Di Pasquale, Dino Pepe e Luciano Monticelli non vogliono Cavallari (vedi sotto) e starebbero quindi pensando ad una candidatura alternativa, sempre di chiara riconoscibilità democratica e magari donna

 

7) GIANGUIDO D’ALBERTO

E’ stato, per anni, il candidato Sindaco in pectore del Pd, poi ha deciso di prendere un’altra strada, ponendosi di fatto in posizione polemica e alternativa al partito. Potrebbe essere il candidato di una civica appoggiata da Sottanelli

 

8) FUTURO IN

Nessun nome, per ora, ma Gatti da sempre dice di avere un candidato nel cassetto. Uno “a sorpresa”, ma di grande spessore. vedremo

 

9) GIOVANNI CAVALLARI

E’ il candidato indicato dal capogruppo regionale del Pd, nonché commissario del partito a Teramo, Sandro Mariani. Già consigliere comunale, Cavallari era stato in passato un potenziale “prossimo candidato”, poi però sembrò aver fatto un passo indietro. Adesso, è pronto a farne due in avanti

 

10) ALFONSO DI SABATINO MARTINA

Partito senza in posto in Giunta nel Brucchi Bis, adesso è vicesindaco, con una investitura di fatto alla candidatura per il Centrodestra, che però rischia di essere notevolmente condizionata dalle liste di Rudy, Gatti…

 

Categorie:Politica

5 risposte »

  1. Non LA SMETTONO MAI CON LO SPARTIRSI LE POLTRONE- I TERAMANI SONO STUFI – CAVALLARI SI E BRUCIATO GIA UNA VOLTA ORA BASTA- CAMPANA BRAVO RAGAZZO MA NON HA LA CULTURA PER FARE IL SINDACO IL SINDACO E UNA COSA SERIA- POVERA TERAMO .

  2. Non è possibile che non vi sia in questo ipotetico elenco qualcuno o qualcuna che sia espressione vera del civismo, della società civile teramana, oltre che dell’impegno culturale politico .
    Autonomo dalla politic che ha rovinato l’Italia, che abbia contezza dei momenti migliori della storia contemporanea di Teramo, che concepisca la polis come impegno di cresvita solidale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...