Attualità

FOTO-VIDEO/ I RESIDENTI DI VIA LONGO SI RIBELLANO ALLO SPRECO DI SOLDI PUBBLICI OPERATO DAL COMUNE E SI RIVOLGONO AD ERRANI E AL PREFETTO, ECCO COSA STA ACCADENDO

Finisce sotto accusa il Comune di Teramo per una lettera a firma del dirigente del V settore, Remo Bernardi che scrive una lettera ai cinquanta abitanti ancora rimasti in via Longo invitandoli a recarsi all’Ater per scegliersi un alloggio. Oggi pomeriggio riunione degli inquilini con i consiglieri comunali Paola Cardelli e Gianguido D’Alberto per denunciare una missiva che sarebbe stata fatta, a detta dei presenti, a spregio degli sfollati (oltre quattromila e mille ancora sfollati lungo la costa) che non hanno più una casa dopo il terremoto.  Si parla di spreco del denaro pubblico. Il Comune – dicono i residenti di via Longo – dovrebbe offrire le case agli sfollati non a noi che abbiamo case agibili e che non sono stati toccati minimamente dal sisma. Contro il dirigente Bernardi e il Comune di Teramo gli inquilini annunciano che si rivolgeranno al Prefetto e ad Errani mentre i consiglieri comunali chiederanno un consiglio comunale straordinario (insieme ad un punto che riguarderà la gestione e i costi della Te.Am) per parlare di queste palazzine e del loro destino visto che il fondo Sgr è definitivamente tramontato. Che vogliono farci con le nostre case?, chiedono i residenti di via Longo…forse buttarli giù per una ennesima speculazione edilizia visto che si trovano a ridosso del centro storico di Teramo? Ce lo spieghino chiaramente in comune cosa vogliono fare.

GUARDA LE INTERVISTE

Categorie:Attualità

1 risposta »

  1. Ci vogliono fare la stessa cosa che vogliono fare con l’ospedale Mazzini,farne uno nuovo e speculare su quello vecchio e anche sulla stessa area….
    Teramani con le palle non mollate,basta accendere la scintilla giusta
    ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...