Attualità

CALCIO / TERAMO PERICOLOSO, MA NON SEGNA. NUOVO PAREGGIO A RETI BIANCHE

di PAOLO MARINUCCI

Il risultato è sempre lo stesso. Come nella scorsa giornata di campionato, il Teramo pareggia 0-0 contro la FeralpiSalò. Questa volta però, i biancorossi hanno tirato verso la porta avversaria più volte riuscendo ad essere molto pericolosi, soprattutto nel secondo tempo. Quello che manca per familiarizzare con la vittoria è la concretezza sotto porta, quando, arrivati davanti al portiere avversario, bisogna rimanere lucidi ed essere freddi per non sbagliare.

LA CRONACA DEL MATCH

La prima azione pericolosa dell’incontro è della FeralpiSalò al 16esimo minuto con Jawo che vede il corridoio per Voltan e lo serve. Calore in uscita, fa suo il pallone per un soffio.

La risposta dei padroni di casa arriva al 24’: Ilari serve un meraviglioso assist per Varas scattato sulla destra ma la conclusione del numero 14 non è precisa e termina sul fondo.

Un minuto più tardi il Teramo rischia di subire un autogol clamoroso con Caidi che, nel tentativo di intercettare un traversone dalla sinistra, manda la palla sull’incrocio dei pali tra l’incredulità del pubblico del Bonolis.

I primi 45 minuti continuano ad essere di chiara marca ospite con Guerra che al 27esimo parte dalla fascia sinistra, si accentra e lascia partire un tiro insidioso che Calore è costretto a deviare in angolo.

Al 36esimo, invece, è Staiti a seminare il panico nella retroguardia biancorossa ma il suo tiro viene murato da Ilari e con questa azione, si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa, i leoni rampanti sono costretti a sostituire il proprio portiere dopo soli 5 minuti e così al posto di Caglioni entra Livieri che si dimostrerà sicuro e reattivo durante la gara, nonostante la giovane età (classe 1997).

Minuto 8: Soumarè è abile nel rubare palla ad Emerson ma poi, dopo essere entrato in area, si perde sul più bello sbagliando il passaggio decisivo.

Al 10’ è ancora Soumarè a mettere paura ai verdazzurri con un dribbling secco ai danni di Alcibiade e un tiro potente che costringe Livieri alla respinta in tuffo. Sulla ribattuta, Pietrantonio ci prova con il sinistro ma la sua conclusione viene spedita in corner dalla difesa lombarda.

Il Teramo prende fiducia e costringe gli avversari a rimanere rintanati nella propria metà campo.

Ventola e Varas al 26’danno vita ad una bellissima triangolazione, proprio Varas riesce a ritagliarsi un ottimo spazio in area per calciare ma spreca tutto mandando la sfera altissima.

Al 31esimo si fa rivedere la FeralpiSalò con un tiro centrale di Voltan facilmente neutralizzato dal numero 22 biancorosso Calore.

A quattro giri di lancetta dal termine dei 90 minuti regolamentari, De Grazia tenta con il tiro da fuori ma Livieri è bravissimo a sventare il pericolo smanacciando via la palla.

Durante il secondo dei quattro minuti di recupero, i diavoli biancorossi si rendono nuovamente pericolosi con Paolucci che cede il pallone a Barbuti; l’attaccante teramano, a sua volta, serve Bacio Terracino che è bravo ad infilarsi tra le maglie della difesa lombarda ma non è altrettanto bravo nella conclusione che termina fuori, decretando, di fatto, la fine dell’incontro.

TERAMO-FERALPISALO’ 0-0

TERAMO (3-5-2): Calore; Speranza, Caidi, Altobelli; Ventola, Varas (80’Paolucci), De Grazia, Ilari (80’Amadio), Pietrantonio (80’Sales); Soumaré (61’Barbuti), Foggia (68’Bacio Terracino). A disp: Lewandowski, Milillo, Graziano, Faggioli, Mancini, Fratangelo. All: Antonino Asta

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Caglioni (50’Livieri); Vitofrancesco (78’Martin), Alcibiade, Emerson, Parodi; Magnino, Capodaglio (68’Dettori), Staiti; Voltan (78’M.Marchi); Jawo (68’Luche), Guerra. A disp: P.Marchi, Ranellucci, Gamarra, Boldini, Turano, Marchetti. All: Michele Serena

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo (Mansi di Nocera Inferiore/Parrella di Battipaglia)

NOTE: Spettatori: 1165. Ammoniti Staiti, Varas, Ventola, Alcibiade. Angoli 4-6. Rec 0’+4’.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...