Attualità

BRUCCHI IN CONSIGLIO COMUNALE: «PORTERO’ IL MIO MANDATO A GIUGNO 2019», DI BERARDINO INVITA CAMPANA E PUGLIA A SEDERSI NEI BANCHI DELLA MINORANZA

Con 16 consiglieri presenti si è aperto oggi pomeriggio il consiglio comunale dedicato alle interrogazioni. Il Sindaco ha aperto l’assise comunicando che i tre assessori di Futuro In hanno rassegnato oggi le dimissioni: «Li ringrazio per il lavoro che hanno svolto. Mi dispiace che abbiano preso questa decisione anche se non condivido ma capisco la loro scelta. Oggi poi – ha detto il Sindaco –  con atto sindacale sono state redistribuite le deleghe agli assessori in carica (LEGGI QUI). Io vado avanti ha detto perchè lo ritengo un dovere che arriva dai cittadini che mi hanno detto che lo devo fare. Non sono d’accordo con chi sta dirigendo questa Amministrazione. Ho commesso degli errori ma abbiamo fatto anche tante cose buone. Lavoriamo incessantemente tutti i giorni della settimana. Io intendo portare avanti il mandato fino alle fine che per me è giugno 2019 e non sono disposto a tradire il mandato degli elettori per motivi che non comprendo e non capisco. Posso comprendere la presa di posizione che una persona puo’ avere ma non puo’ essere coperta questa cosa di un’altra veste.  Io restero’ qui fin quando ne avrò la possibilità. Tra l’altro proprio oggi mi è stato comunicato il decreto del ministero dell’interno che posticipa l’approvazione del bilancio di previsione al 31 dicembre 2017. Ci sono emendamenti che possiamo discutere come parte integrante del documento economico. Abbiamo tempo continuando a lavorare per la nostra città. Al 31 marzo è stato posticipato il bilancio consolidato».

Presente in aula l’unico gattiano mandato in aula quale “inviato speciale”: Emidio Di Matteo che a quanto pare è presente per chiedere spiegazioni all’assessore Misticoni sul bando per le retrocessioni.

Alessandro Di Berardino di Teramo Soprattutto ha chiesto a Campana e a Puglia di andarsi a sedere nella zona della minoranza visto che è iniziata da parte loro un forte ostruzionismo e non sono entrati in aula al momento dell’appello. Puglia e Campana replicano sostenendo l’inutilità di un consiglio come quello di oggi soprattutto alla luce delle dimissioni di tre assessori ma soprattutto accettando l’invito ma per sedersi al centro…Campana poi dice: «Ma per Di Berardino sono solo questi i problemi?».

 

2 risposte »

  1. “non sono disposto a tradire il mandato degli elettori per motivi che non comprendo e non capisco”

    Lo ripetono tutti, ha fallito il mandato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...