Attualità

ROBIN HOOD: «CONTINUI DISAGI “ELETTRICI” PER I TERAMANI…DOVE SONO I GENERATORI?»

La nevicata e il blackout prolungato del 2015 e 2017 hanno determinato un intervento massiccio da parte di e-distribuzione sulle linee.

Riceviamo lamentele da parte di cittadini di aree interessate a questi ammodernamenti  di continue e durature interruzioni per lavori, queste a detta dei cittadini che si sono rivolti all’associazione riguardano periodo contigui, ovvero giorni susseguenti interrotti dalla cessazione del lavoro nel pomeriggio.

Questo determina grosse difficoltà ai cittadini residenti ed ai lavoratori, in particolare per gli anziani ed i bambini che restano a casa per tutto il giorno.

L’associazione Robin Hood si domanda e chiede come mai essendo programmati e perduranti per tempi così lunghi, non si attuano soluzioni quelli quali del posizionamento a monte e a valle dell’intervento di generatori che quanto meno limitano il disagio a poche unità.

L’abbandono per decenni delle linee ha determinato questa incresciosa situazione e a farne le conseguenze sono i cittadini e non solo anche le aziende.

Per le aziende oltre alla’incapacità produttiva si pone un altro problema quello della giustificazione fiscale del minor reddito prodotto. Non parliamo infatti, di uno due giorni ma anche un mese lavorativo (22gg).

Sul fronte rimborsi aggiuntivi fonti E-distribuzione comunicano che sono circa 16000 le utenze già oggetto di risarcimento.

L’Associazione evidenzia che tanti non sapevano e non hanno richiesto l’aggiuntivo che, ricordiamo, va chiesto dopo una durata superiore ai tre giorni e mezzo dell’interruzione .

Info 3476085547

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...