Attualità

NCS: «L’ABRUZZO RICEVE IL REGALO: L’AUMENTO DEI PEDAGGI E L’IMMONDIZIA DA ROMA»

Se l’Abruzzo non morirà sfiatato dai rincari lo farà per l’olezzo dell’immondizia.

La morsa che stanno stringendo, il Pd con gli aumenti e i 5 Stelle con l’immondizia, complice la Regione Abruzzo, ucciderà il nostro territorio.

Dei rincari di autostrada, luce, gas e quant’altro sappiamo, l’ultima novità sono i rifiuti che, per motivi politici, non andranno più in Emilia: la Raggi e i 5 Stelle preferiscono portarli in Abruzzo.

L’Ad di Ama, l’azienda capitolina di servizi ambientali, lo dice in maniera esplicita: “La nostra logica è preferire impianti più vicini, in modo da ridurre il più possibile i costi e il traffico dei camion”.

Il “niet” alla regione Emilia è così motivato: “Tanto più che in questi giorni la Regione Abruzzo sta mettendo a punto la parte burocratica che ci permetterà di utilizzare due impianti. – prosegue l’Ad Ama Lorenzo Bagnacani – L’accordo con l’Abruzzo dovrebbe aver scongiurato l’eventualità del trasporto in Emilia”.

Due impianti in Abruzzo e gli unici che hanno disponibilità di spazi, perché oggetto di recenti ampliamenti, sono Cogesa (Sulmona) e Aciam (Avezzano). L’Abruzzo e l’Aquilano diventeranno la pattumiera della Capitale.

“I 5 Stelle locali hanno taciuto su questa scelta – sottolinea il coordinatore regionale di Lega-NcS Abruzzo, Giuseppe Bellachioma – la Regione Abruzzo mette a punto la parte burocratica che permetterà il trasporto e gli abruzzesi, se sopravviveranno alle tasse di Renzi-D’Alfonso, moriranno per l’inettitudine a governare dei grillini. Che hanno individuato nella Regione verde d’Europa la discarica personale dell’incapacità della Raggi di risolvere i problemi”.

Giuseppe Bellachioma – coordinatore regionale Lega-Ncs Abruzzo

Gianfranco Giuliante – responsabile dipartimenti Lega-Ncs Abruzzo

Davide D’Errico – responsabile ambiente Lega-Ncs Abruzzo

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...