Attualità

OTTANTUNENNE SI BARRICA IN CASA E MINACCIA I FAMILIARI CON UN FUCILE

Ha minacciato di uccidere i familiari con il fucile, un 81enne di Bellante, da tempo sottoposto a cure chemioterapiche e in preda ad una crisi di nervi. ”Vi sparo – diceva – tenendo nel mirino una nipote “. Si è poi barricato in casa. Intervento decisivo carabinieri, due ore di trattativa, alla fine l’anziano si convince a lasciare l’arma. Momenti di panico, perché in casa aveva altri tre fucili. È stato ricoverato a Sant’Omero.

Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...