Attualità

CASTRUM/ ASTA PILOTATA, ARCHIVIATA LA POSIZIONE DI ARMANDO DI ELEUTERIO

Nei giorni scorsi il gip Domenico Canosa ha firmato l’ordinanza di archiviazione nell’ambito dell’inchiesta denominata Castrum per il costruttore teramano Armando Di Eleuterio presidente regionale dell’Ance, l’associazione dei costruttori. Il giudice ha accolto la richiesta presentata dai pm Andrea De Feis e Luca Sciarretta che nel chiudere il Castrum bis avevano stralciato la posizione del costruttore chiedendone l’archiviazione non ravvisando a suo carico ipotesi di reato.Il nome di Eleuterio era stato iscritto nel registro degli indagati all’inizio dell’inchiesta aperta sul dirigente del Comune di Giulianova Maria Angela Mastropietro e successivamente estesa a politici, funzionari pubblici ed altri imprenditori. Tra le ipotesi contestate, in questo caso, quella di turbata libertà degli incanti.

Intanto dopo la prima udienza del 15 dicembre il processo Castrum 1 torna in aula il 26 gennaio con l’audizione dei primi testi e l’incarico per la trascrizione delle intercettazioni.Per il 17 gennaio, invece, davanti al gip Mauro Pacifico è fissata l’udienza preliminare per il Castrum bis che, molto probabilmente, sarà riunificato all’altro filone nell’udienza del 26.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...