×

Avviso

Non ci sono cétégorie

anzianocomputerLa notizia è di quelle che fanno piacere: "l'Abruzzo si difende", da lunedì parte la campagna vaccinale anti covid per gli ultra ottantenni. Cioè, tutti quelli nati prima del 194, potranno chiedere di vaccinarsi. E' una bella cosa. Splendida, Già, ma come potranno candidarsi alla loro iniezione anticovid?

Chiedendo al medico di famiglia? NO

Andando in farmacia? NO

Andando al Cup della Asl? NO

Con un apposito numero telefonico? NO

Con i servizi sociali del Comune? NO

Dovranno farlo on line.

Prenotarsi on line.

La Regione "riapre" la piattaforma on line per prenotare le dosi. Da lunedì prossimo, 18 gennaio, sul sito regionale di Abruzzo sanità, si clicca e si prenota.

Niente di più facile, per una popolazione di nati prima dell'avvento della Tv.

Niente di più semplice, per i nostri nonni, venuti alla luce quando sulla bandiera c'era ancora lo stemma sabaudo.

Niente di più comodo, per chi ha scoperto internet quando ormai era già andato in pensione.

L'Abruzzo si difende. Dal Covid. Ma contro la genialità della burocrazia... non c'è difesa

 

Adamo

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni