Attualità

DOMANI CONCERTO DI NATALE DELL’ORCHESTRA SINFONICA GIOVANILE DEL BRAGA ALL’ UNIVERSITA’ TOR VERGATA

Sarà l’Auditorium del Campus dell’Università di Tor Vergata a Roma a ospitare domani, mercoledì 20 dicembre, il nuovo Concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del Conservatorio Statale di Musica ‘G.Braga’ di Teramo, diretta dal Maestro Simone Genuini, reduce dall’enorme successo registrato la scorsa settimana nel ‘Concerto per la Ricostruzione’ svoltosi nella Camera dei Deputati. L’evento prenderà il via alle 17 proponendo un repertorio vasto, importante, con brani di Mozart, Rossini e Monteverdi e con l’omaggio finale alle colonne sonore dei capolavori della cinematografia holliwoodiana.
Il Concerto di Natale negli spazi dell’ateneo romano nasce in accordo a una collaborazione stretta tra il Conservatorio e le Università la quale prevede lo svolgimento di un ciclo di eventi musicali che si terranno all’interno di diverse istituzioni didattiche universitarie e che hanno esordito il 15 dicembre scorso con l’esibizione di un piccolo ensemble del ‘Braga’ all’interno del Campus Universitario di Chieti. Lo spettacolo rappresenta la seconda trasferta romana natalizia per l’intera compagine orchestrale, 53 elementi in tutto, che lo scorso 12 dicembre è stata ospite della Sala della Regina di Montecitorio, dove si è esibita dinanzi a un pubblico istituzionale di assoluto rilievo, alla presenza, tra gli altri, degli onorevoli Paolo Tancredi, Vittoria D’Incecco, Cerulli Irelli, dell’onorevole Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e Commissaria straordinaria del Governo per la ricostruzione nei territori colpiti dal sisma del 24 agosto, del nuovo Arcivescovo di Teramo, Monsignor Lorenzo Leuzzi, e del consigliere regionale Giorgio D’Ignazio, presente in rappresentanza del Presidente del Consiglio regionale Abruzzo. E i due eventi incarnano in maniera concreta il cammino intrapreso dall’Istituzione scolastica per affermarsi come Istituzione formativa di rilievo nazionale, capace di competere a livello italiano con altri Enti didattici simili, e soprattutto come Istituzione del territorio, dunque patrimonio di tutti. Il programma del Concerto che domani, mercoledì 20 dicembre, ripercorrerà a grandi linee quello già prodotto nella Camera dei Deputati, prevede l’esecuzione di brani di Mozart, l’Ouverture dal ‘Lucio Silla’ e da ‘L’impresario teatrale’, di Monteverdi con ‘Balletto della Bellezza le dovute lodi; Rossini con Sinfonia da ‘Signor Bruschino’, e con Tema e variazioni per Clarinetto e Orchestra, con solista Giuseppe Federico Paci, brani scelti come assaggio delle celebrazioni del 2018 che saranno dedicate a Rossini; poi tre liriche di Gaetano Braga con il ‘Canto della Ricamatrice per voce e orchestra, soprano Sara Fulvi e Orchestrazione di un altro allievo del Conservatorio teramano, Stefano Befacchia, ‘Toujours l’aimer’ per voce e Orchestra, tenore Luca Di Angelo e Orchestrazione Stefano Befacchia, e ‘La Serenata – Leggenda valacca’, soprano Sara Fulvi, orchestrazione Befacchia. La chiusura sarà affidata al ‘Salute to the cinema’, una fantasia musicale dedicata alle migliori colonne sonore cinematografiche dell’ultimo secolo, con arrangiamento di Carl Strommen, tra cui ‘Singing in the rain’, ‘Casablanca’ e ‘Moon River’, tratto dal film ‘Colazione da Tiffany’.
Il Maestro Simone Genuini è docente del Conservatorio ‘G.Braga’, direttore, dalla sua fondazione, della Junior Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, alla guida della quale, da anni, ha diretto numerosi concerti in Italia, tra cui quelli per il ‘Ravello Festival’, per la stagione dell’Orchestra da Camera di Mantova, presso la Camera dei Deputati, per la Presidenza della Repubblica in occasione dei 150 anni dall’Unità d’Italia, collaborando anche con solisti come Andrea Oliva, Silvia Careddu, Angelo Persichilli e Carlo Tamponi. Inoltre, in veste di direttore ospite, ha diretto l’Orchestra della Toscana, I Solisti del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Bucarest e i Solisti Aquilani.

Categorie:Attualità

Con tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...