×

Avviso

Non ci sono cétégorie

festivalletteraturaBuona la prima: una piacevole serata di fine estate, un pubblico ampio e attento, hanno accettato l’invito del Festival della letteratura “I colori del viaggio” e del padrone di casa, l’avvocato Pierangelo Guidobaldi, e riempito i bei locali del centro Anffas di Giulianova per la prima delle 4 serate abruzzesi del Festival adriatico della letteratura sbarcato in Abruzzo dopo un lungo viaggio da Nord a Sud d’Italia, che presenta ai lettori i migliori libri tra quelli scelti quest’estate tra quelli sui temi del viaggio e tra quelli che hanno riscosso maggior successo di critica. Molto apprezzate le presentazioni dei giornalisti Paolo Di Mizio e Ermira Shurda che hanno aperto la serata e introdotto il dibattito con gli autori fuori dagli schemi, tra storie e aneddoti, avventure, incontri, tempeste, fatica e dolore, segreti sepolti, fughe disperate.
Questa sera il festival si sposta al Lido Atlantic di ROSETO (ore 21) nell’ambito della rassegna di cultura e spettacolo “Sipari, Saperi, Sapori”, decretata dal pubblico la migliore iniziativa dell’estate rosetana, introdotti dalla direttrice artistica della serata Francesca Martinelli e presentati dall’Editore Leonardo Nodari.
In Abruzzo la rassegna vedrà protagonisti l’esperto viaggiatore vagabondo Giuseppe Leonelli – che partito da Modena raggiungerà tutte le tappe a piedi – e il novello romanziere Luca Romani. Nei 4 incontri Giuseppe Leonelli presenterà il suo ultimo successo “Santiago” giunto alla 3 ristampa, viaggio straordinario sul cammino di Santiago; Luca Romani presenterà il suo “Il tempo degli ultimi corsari” (Leonardo Nodari Editore) che ha riscosso un grande successo di critica.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni