R+News Diretta Streaming

Diretta Live Streaming

chiudi
×

Avviso

Non ci sono cétégorie

carabinieribellaI Carabinieri di Pineto questa notte sono dovuti intervenire ben due volte, ad Atri, per fermare uno stalker, che alla fine è stato arrestato per atti persecutori. Il primo allarme è giunto alla centrale operativa di Giulianova all'una di notte. L'ex moglie dell'uomo chiedeva aiuto poiché quest'ultimo, in piena notte, era davanti la sua porta di casa che urlava minacce contro la donna. Immediato l'intervento dei Carabinieri di Pineto che hanno convinto lo stalker a tornare a casa, poco distante dall'abitazione dell'ex moglie. L'uomo, però, dopo circa un'ora si è ripresentato sotto casa della donna, ricominciando ad urlare e cercando di sfondare a calci il portone d'ingresso. La pattuglia di Pineto, però, era rimasta in zona, così il tempestivo nuovo intervento dei Carabinieri ha scongiurato il peggio. Lo stalker, però, questa volta è stato arrestato e, dopo le formalità di rito in caserma, è stato condotto a casa dove vi permarrà in regime di arresti domiciliari. Già domattina dovrà comparire davanti ai giudici di Teramo per l'udienza di convalida dell'arresto.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni