×

Avviso

Non ci sono cétégorie

02399190 4505 4F43 8BA7 62E54A1937A3Zerocalcare arriva a Teramo, e già prima di arrivare ci regala una pennellata sferzante che suona come un violentissimo atto d’accusa per la gestione del trasporto pubblico abruzzese.  “I collegamenti so’ una merda”, scrive il fumettista, e per questo oggi verrà in macchina. La pubblica padellata... di merda, appunto, ci piove addosso direttamente dalla storia di Instagram, pubblicata sul profilo che vanta 131 mila follower. Zerocalcare regala alla platea social una storia disegnata ispirata proprio al suo viaggio teramano e alla necessità di portarsi le catene. Ma, tra un ricordo e una battuta, ci rifila una pubblica critica, che segnala con la forza del fumetto quella che è la reale percezione che si ha della nostra città e delle difficoltà da affrontare per raggiungerla...

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni