×

Avviso

Non ci sono cétégorie

CARABINIERIBELLANOTTEVerso le 03.00 di questa notte alcuni cittadini hanno chiesto l'intervento dei Carabinieri in quanto in via Genova, a Giulianova, vi era un uomo che urlava frasi sconnesse e stava danneggiando alcune autovetture in sosta. Immediatamente il luogo è stato raggiunto dalla Gazzella del Radiomobile e da una pattuglia di Roseto degli Abruzzi. A questo punto A.P., trentanovenne giuliese, si è scagliato sui militari dell'Arma, lanciando loro un bidone dell'immondizia che era in strada e colpendoli a calci e pugni. Una volta immobilizzato è stato necessario ricorrere al personale sanitario del 118 per sedarlo e portarlo in caserma dove è stato arrestato per violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento. L'udienza di convalida è in corso di svolgimento presso il Tribunale di Teramo.

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni