×

Avviso

Non ci sono cétégorie

SemaforopendenteManutenzioni alla teramana. È come quando eravamo bambini, quando si rompeva qualcosa bastava un pezzo di scotch e tutto sembrava aggiustato. Così deve aver pensato il Comune di Teramo che, alle prese con un semaforo “pendente”,  a Villa Pavone, all’incrocio di Colleatterrato, ha deciso di aggiustarlo con... un pezzo di scotch. Anzi, in realtà non è un pezzo di Scotch, ma il nastro di    sicurezza della Poliziq Locale, usato come legaccio per tenere il semaforo attaccato al suo palo. Pendente, legato e ... funzionante, anche se di fatto inutile

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni