×

Avviso

Non ci sono cétégorie
OSPEDALEUna storia assurda quella che riguarda l'angiografo tanto cercato e voluto dalla Asl. Ora, dopo anni e anni di attesa, da sei mesi l'angiografo non si riesce a mettere in funzione per colpa del fatto che l'ospedale, secondo lotto, non è una struttura stabile che lo puo' contenere. Nel frattempo il macchinario sta diventando obsoleto ancora prima di essere messo in funzione. La direzione della Asl assicura che entro sei mesi, forse, l'assurda vicenda, da Striscia La Notizia, potrebbe trovare una qualche soluzione. O almeno si spera. GUARDA IL SERVIZIO

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni