×

Avviso

Non ci sono cétégorie
polizia_4_10In due, un uomo e una donna, avevano approfittato di un momento di distrazione di un cliente in un bar di Giulianova per rubargli il cellulare appoggiato sul bancone e scappare.   Il gestore, accortosi dell’accaduto, ha lanciato l’allarme, fornendo alla Polizia una sommaria descrizione. E’ stato così che gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Giulianova, nell’attività di controllo passeggeri alla Stazione, si sono accorti dei due che cercavano di sfuggire alla vista dei poliziotti e li hanno subito bloccati.   A seguito di perquisizione, gli Agenti hanno rinvenuto il telefono cellulare rubato poco prima nascosto negli slip della donna.   C.M. quarantacinquenne, e M.G. di quaranta, entrambi residenti a Civitella del Tronto, sono stati tratti in arresto per furto aggravato.   Stamani l’udienza di convalida.  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni