×

Avviso

Non ci sono cétégorie
Naor Gilon, ambasciatore d’Israele in Italia, accolto all'Università di Teramo da studenti e Istituzioni per inaugurare l'edizione 2015 della Scuola di Storia e didattica della Shoah, organizzata dall'ateneo e dalla Rete Universitaria Giorno della Memoria in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca. Ma l'ambasciatore è stato accolto anche da alcune scritte anti-Israele: "Sionismo uguale Apartheid - Palestina Libera - Boicotta Israele". Scritte vergate sul muro di recinzione del terreno davanti all'ingresso posteriore del plesso che ospita Giurisprudenza. Scritte prontamente cancellate e verniciate di bianco, prima dell'arrivo dell'ambasciatore. All’incontro, introdotto dal rettore Luciano D’Amico, sono presenti Maurizio Brucchi, sindaco di Teramo; Renzo Di Sabatino, presidente della Provincia di Teramo; Florian Kronbichler, deputato della Repubblica; Camillo D'Alessandro, consigliere regionale. GUARDA IL SERVIZIO (CLICCA QUI) SIONISMO1 SIONISMO2 SIONISMO3 IMG_1491 IMG_1494 IMG_1495 IMG_1496

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni