×

Avviso

Non ci sono cétégorie
La Questura di Teramo sequestra il distributore automatico di bevande che si trova all'angolo di via Oberdan. Lo fa dopo aver visionato i contenuti dell'inchiesta "Chi beve birra abbia 18 anni" che, questa sera, in esclusiva, Vera Tv manderà in onda durante la trasmissione "Polis On The Road". Immediatamente è scattato l'intervento della Polizia di Stato su ordine del Questore ed interessamento diretto del Vice Questore Aggiunto, Mimmo De Carolis. Il distributore di bevande e alimenti è stato sequestrato e il titolare verrà denunciato all'autorità giudiziaria per violazione delle norme in materia di somministrazione a minori. L'intervento della Questura arriva praticamente in diretta...è il caso di dirlo...con la messa in onda della nostra inchiesta. Una conferma ulteriore della gravissima circostanza riscontrata in quel distributore: liberamente, senza alcun tipo di controllo, due bambine (Giulia e Carlotta, le protagoniste dell'inchiesta in onda sul canale 79) hanno potuto acquistare due bottiglie di birra. Il meccanismo della "strisciata" della tessera sanitaria è risultato, di fatto, inattivo: una lucetta verde (che verde non doveva essere) ha sdoganato la libertà d'acquisto per le due minorenni. Intorno alle 19.30 la Questura ha effettuato un sopralluogo, accertando proprio quanto scoperto da Polis On The Road e lo ha fatto spegnere il distributore automatico incriminato. 4a5156971daa50ae23897817887e2da4 97f8279f55d459f75dde50345244c7b1 62572961254c36243cb1bc06831dabf1 polis  

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni