×

Avviso

Non ci sono cétégorie
imageL'avvocato teramano Sergio Quirino Valente è (come si sapeva da quest'estate) il nuovo presidente dell'Istituto di studi superiori musicali Gaetano Braga di Teramo e quindi il successore di Luciano D'Amico che aveva manifestato prioprio a certastampa.it l'intenzione di non voler proseguire con l'incarico. Il suo nome era nella  'terna' concordata dai sindaci di Teramo e Giulianova, Brucchi e Mastromauro, dal presidente della Provincia, Di Sabatino e dal capogruppo Pd in consiglio regionale, Mariani, in rappresentanza della Regione, cioè i quattro enti finanziatori del Braga, cui spettava la designazione della rosa dalla quale il ministero della pubblica istruzione ha deciso di scegliere, proprio ieri  il nuovo presidente. Il nome di Valente venne ritenuto piu' gradito da subito rispetto a quello di Susy Rizzo, musicologa di Giulianova e di Paola Di Felice, direttrice dei Civici Musei di Teramo, tanto è che si sapeva che dei tre sarebbe stato scelto (anche su volere soprattutto di Brucchi) proprio Valente e così è stato. brucchi
Valente,  avvocato teramano di 61 anni, noto per essere un appassionato e valido velista e con un passato da presidente del Teramo Rugby, ma anche di studi musicali dedicati al pianoforte. La sua storia è fatta di passione per la musica e lo sport oltre che di aule del tribunale. È la vela che ha concesso a Valente le maggiori soddisfazioni, da ultimo la vittoria nel campionato italiano di vela d'altura conquistata a bordo dell'imbarcazione Duvetica. Laureatosi in giurisprudenza a Teramo, dove ha studiato anche pianoforte, Valente ha coltivato sempre la passione per lo sport, in particolare quella per la vela, fino a diventare uno dei più affermati skipper italiani. L'esperienza dell'avvocato teramano nel campo dello sport che conta comincia già negli anni '80, quando Valente è prima al fianco di Pietro Scibilia nell'ambito del calcio e del ciclismo, quindi del pilota giuliese di Formula 1 Gabriele Tarquini.
Soddisfazione per questa nomina è stata espressa dall'on. Paolo Tancredi che ha voluto e sostenuto la nomina di Valente.
paolo tancredi

Attualità

Cronaca

Politica

Sanità

Sport

Elezioni